Puglia. Laporta (Cisl): "Facciamo sì che Medimex aiuti il progetto di cultura e lavoro dello Jonio"

Taranto, 13 aprile 2018. Gianfranco Laporta del Coordinamento FISTel CISL Taranto Brindisi firma la lettera della Federazione al Presidente della Regione Puglia Emiliano dove spiega che  sarebbe un'opportunità mancata considerare la recente acquisizione dell'evento Medimex 2018, un episodio sporadico ma l'inizio di un percorso culturale e di un nuovo modello di lavoro. "L'evento promosso da Puglia Sounds, il programma della Regione Puglia per lo sviluppo del sistema musicale pugliese che porterà a Taranto la nota rock band inglese Placebo, precursori della musica elettronica Kraftwerk, non può essere considerato un evento casuale e fine a se stesso mapuò trasformarsi in un inizio di un percorso costruttivo, dove la Puglia e in particolare il problematico territorio Jonico hanno le possibilità di veicolare attrazione e nuovi modelli di business che in altre realtà del meridione sono già collaudate da diverso tempo", prosegue Laporta. Come esempio può essere considerato l'evento Comicon, che annualmente si svolge a Napoli. "Da quelli che sono i feedback del territorio, numerosissimi fan della musica, dei fumetti, del cinema, del teatro e in generale della cultura del territorio jonico, sono spesso obbligati a migrazioni verso altri territori (in particolare Napoli, Lucca, Milano) che, di fatto, spostano equilibri economici e possibilità di sviluppo di forme di lavoro occasionale che a loro volta stimolano un nuovo modo di creare lavoro. Già in passato la regione Puglia è stata in grado di attrarre in maniera occasionale eventi di questa portata, vorremmo iniziare concretamente a pensare che non si debba più etichettare questi eventi come un’eccezionalità". "Tali opportunità devono fungere da vettore affinché il tessuto economico del territorio non risulti dipendente da fonti canoniche e che sempre più spesso non rispondono a quelle che sono le vere affinità di una nuova generazione di abitanti tarantini e pugliesi che sono costretti a cercare altrove situazioni di crescita culturale oltre che coltivazione delle proprie passioni", conclude Laporta,  Richiedendo quindi che coinvolgendo le istituzioni, le parti sociali e soggetti attivi come Puglia Sounds, si attivi un progetto cultura e lavoro per lo Jonio propedeutico a tali finalità.                                                                                              

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.