Quarto Report Osservatorio sociale 2016 sulla contrattazione territoriale: Report Osservatorio sociale: "Ripartire dalla contrattazione sociale di prossimità per qualificare l'azione negoziale nei territori"

9 Febbraio 2017 - Report 2016 dell'Osservatorio Sociale Cisl sulla contrattazione territoriale, curato in collaborazione con l'Università Cattolica e presentato da Cisl e Fnp. La contrattazione sociale di prossimità "si dimostra capillare e capace di interessare oltre 19 milioni di persone che vivono soprattutto nei piccoli comuni" sottolinea il segretario confederale della Cisl, Maurizio Bernava, ricordando che si tratta ' una modalità di impegno dei sindacalisti meno nota, ma che attesta una presenza vicina alle persone che debbono affrontare rischi sociali vecchi e nuovi (lavoratori in difficoltà, persone a rischio di esclusione, famiglie con carichi di cura verso bambini e non autosufficienti) in un contesto spesso segnato da isolamento e frammentarietà di risposte".

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.