Puglia. Cgil, Cisl e Uil chiedono un incontro al neopresidente Emiliano

Nell'esprimere un vivo compiacimento per la avvenuta elezione i Segretari generali di Cgil, Cisl e Uil di Puglia chiedono un incontro "per una disamina della situazione generale e per rappresentare le questioni che, a nostro avviso, necessitano di un intervento più immediato".

"Caro Presidente Emiliano,

con la presente vogliamo esprimerLe, anche a nome di tutto il gruppo dirigente delle nostre Organizzazioni, un vivo compiacimento per la Sua elezione a Presidente della Regione Puglia.

Una carica che, siamo sicuri, svolgerà con dedizione ed equilibrio, rimarcando le sue doti di uomo delle Istituzioni e del dialogo per ricercare le migliori soluzioni possibili ai numerosi problemi che attanagliano la Puglia ed il mondo del lavoro in particolare.

Le condizioni economiche e sociali della nostra regione, pur migliori di quelle di altre realtà, non consentono indulgenze per facili ottimismi, anzi, considerati gli alti tassi di inattività e di disoccupazione e la crescente difficoltà di molte imprese, guardiamo al prossimo futuro con grande apprensione soprattutto per le fasce più deboli della società.

S'impone, quindi, una decisa velocizzazione nell'assunzione di decisioni e nella individuazione di scelte che sappiano invertire un ciclo ancora negativo per accompagnare l'intera regione, con tutte le sue potenzialità e risorse, verso una crescita che si connoti di nuova occupazione, di crescita produttiva e di migliore qualità di vita per giovani, anziani, famiglie.

Pur considerando il breve tempo che è decorso dalla conclusione della campagna elettorale e l'attesa della proclamazione ufficiale degli eletti, Le chiediamo di iniziare, quanto prima, con le scriventi, quel dialogo e quel confronto che consenta di individuare le priorità su cui costruire un solido sistema di relazioni.

Pertanto, riteniamo opportuno chiederLe di promuovere, non appena possibile, un incontro per una disamina della situazione generale e per rappresentare le questioni che, a nostro avviso, necessitano di un intervento più immediato.

In attesa cogliamo l'occasione per rinnovarLe gli auguri di buon lavoro".

Distinti saluti

I Segretari Generali CGIL CISL UIL
G.Forte G. Colecchia A. Pugliese

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.