Francesconi eletto il nuovo Segretario generale della Cisl area metropolitana Bologna

Francesconi.jpgBologna 26 ottobre 2016. Cambio della guardia alla Cisl Area metropolitana di Bologna: Danilo Francesconi è stato eletto nuovo Segretario generale. Ex numero uno della Cisl di Imola, Francesconi succede ad Alessandro Alberani che lascia la segreteria dopo 13 anni.  È quanto ha deciso oggi, a Bologna, a larghissima maggioranza, il consiglio generale del sindacato di via Milazzo, presenti Piero Ragazzini segretario nazionale confederale e Giorgio Graziani segretario generale regionale.

Nato a Mordano (Bologna), 60 anni fa - spiega la nota - Francesconi ha una consolidata esperienza sindacale alle spalle, partita nel settore metalmeccanico e strutturata, poi, nel ruolo confederale nel territorio del Circondario imolese e successivamente nel territorio metropolitano. Su proposta del nuovo segretario è stata eletta anche la nuova Segreteria. Due le riconferme: Alberto Schincaglia che assume il ruolo di segretario generale aggiunto e Stefano Franceschelli. Nuova entrata è Fatima Mochrik, cittadina italiana di origine marocchina, già co-presidente di Anolf, l'associazione che si occupa di immigrazione, promossa dalla Cisl.

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.