• Grandi temi
  • Europa - Mondo - Politiche migratorie

Migranti. OCSE: "Nel 2015 in Europa fino ad un milione di rifugiati"

 Le considerazioni dell'Ocse espresse nel rapporto sulle prospettive migratorie internazionali presentato a Parigi il 23 settembre 2015. Il rapporto evidenzia come nel 2014 le domande d'asilo nell'area Ocse siano aumentate del 46% superando quota 800 mila per la prima volta dall'inizio degli anni 90. "I dati preliminari per il 2015 indicano che questo sarà un anno record: i principali paesi di destinazione sono Germania, Stati Uniti, Turchia, Svezia e Italia" mentre "la Francia è solo sesta, dopo essere stato a lungo uno dei primi tre paesi di destinazione". Nel 2015 pertanto nell'Unione Europea si toccherà "un livello senza precedenti di richiedenti asilo e rifugiati" con un numero di procedure in crescita fino a un milione: "l'immigrazionepermanente legale è paragonabile a quella osservata negli StatiUniti". 

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.