Pensioni. Cisl: Il confronto con il Governo parte bene. Speriamo in un vero cambio di passo

Roma, 24 maggio 2016. Oggi presso la sede del Ministero del Lavoro, il Ministro Poletti ha incontrato le delegazioni di Cgil, Cisl e Uil alla cui guida erano presenti i Segretari generali, Susanna Camusso, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo. Il confronto con il governo sui temi della previdenza, lavoro e crescita "si apre bene" perché c'è un "cambiamento significativo" rispetto agli ultimi due anni per affrontare una discussione su "temi importantissimi" - ha sottolineato la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, al termine dell'incontro con il Governo. "Oggi è una giornata positiva – prosegue - che premia il lavoro di Cgil, Cisl e Uil fatto anche con qualche fatica. Spero che a questa giornata segua un cambio di passo tra Governo e Parti sociali, in particolare i Sindacati. La giornata comincia bene, il lavoro spero prosegua altrettanto bene. Il merito lo vedremo al tavolo, c'è bisogno del confronto, dello scambio di opinioni, di ipotesi e approfondimenti con i rappresentanti di lavoratori e pensionati". Proseguendo a commento dell’ incontro col Governo, la Furlan ha poi sottolineato che c’è stato un atteggiamento positivo che si è tradotto nella volontà di confrontarsi con Cgil, Cisl e Uil su tutti i temi. Dalla previdenza alle problematiche applicative della riforma del lavoro, ma si è parlato anche di sviluppo e crescita. "È un cambiamento di non poco conto – continua e conclude - rispetto a quello che abbiamo vissuto negli ultimi due anni". Infine la Segretaria generale della Cisl ha aggiunto che il Governo e i Sindacati "hanno condiviso le priorità. Il lavoro, dunque, si apre bene anche se siamo ancora ai titoli".

 

Leggi anche:

 

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.