"Perché il 25 Aprile a MIlano", editoriale di Annamaria Furlan, 'Il Giorno', 25 Aprile 2019

Furlan""Saremo in piazza  A MIlano insieme all'Anpi per ricordare un patrimonio di idee, di valori, di passione civile che non bisogna disperdere  ma che, anzi, occorre continuare a trasmettere ai giovani, nelle scuole, nei luoghi di lavoro ed in tutti gli ambiti della società.La festa della liberazione non è un derby: appartiene a tutti gli italiani. La nostra democrazia è frutto del sacrificio di una generazione che si è battuta per la difesa della libertà, della tolleranza, del pluralismo delle idee. Ecco perchè è inaccettabile e vergognosa l'apologia del fascismo come quella dello striscione esposto ieri a Milano da alcuni pseudotifosi, una provocazione che meriterebbe finalmente una risposta severa dal Governo e dalle istituzioni sportive.

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (il-giorno-25aprile2019.pdf)Il Giorno122 kB

Stampa