"Il sindacato non accetterà alcun esubero. Non facciamo da stampella a nessun Governo", Annamaria Furlan, 'Il Dubbio' 11 Dicembre 2019

furlan cisl 1920x1080C'era l'Italia reale di chi produce ieri in piazza Santi Apostoli a Roma, l'Italia di chi non va avanti a colpi di tweet, ma si carica ogni giorno di un pezzo della responsabilità per portare avanti il Paese. Una comunità che vuole partecipare attivamente allo sviluppo ed al riscatto nazionale. Lo abbiamo dimostrato in questo anno di mobilitazione confederale e delle nostre categorie, ritrovandoci nelle piazze d'Italia insieme a centinaia di migliaia di persone. Lo abbiamo ribadito in queste settimane con tante iniziative che hanno coinvolto i metalmeccanici, gli edili, i vigili del fuoco, i pensionati, i servizi, i trasporti, il pubblico impiego e tante altre categorie. Lo rimarcheremo il 13 e il 17 dicembre, ancora una volta insieme a tanti nostri iscritti. Noi non facciamo da stampella alla politica e a nessun governo. C'è un popolo in movimento che chiede alla politica determinazione e concretezza sulla crescita, sull'occupazione, sulla coesione sociale e territoriale. 

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (IL DUBBIO 11 dic.pdf)Il Dubbio 11 Dicembre 2019 222 kB

Stampa