"L'appello di Mattarella alla coesione sociale e a garantire un futuro dignitoso ai giovani". Intervento di Annamaria Furlan, "Il Dubbio" del 2 gennaio 2020

furlanbis"Bisogna ancora una volta dire grazie di cuore al nostro Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per il suo discorso di fine anno davvero di grande profilo istituzionale. E' stato un messaggio di umanità, di stimolo e di speranza per tutti gli italiani. Non va disatteso il suo appello costante alla coesione sociale ed alla responsabilità per dare un futuro dignitoso ai nostri giovani che sono la risorsa più preziosa del nostro paese. La politica ha il dovere di dare risposte vere ai tanti problemi degli italiani. Per questo occorre riscoprire l'importanza di una vera politica di concertazione, selezionando gli obiettivi seri da raggiungere, con scelte concrete e condivise con le parti sociali. Una strada virtuosa che il Presidente Mattarella ha indicato ancora una volta con grande lungimiranza, richiamando tutti ad un senso di responsabilità comune" (...)

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (il dubbio.pdf)Il Dubbio346 kB

Stampa