"Lavoratori protagonisti oltre lo statuto" di Annamaria Furlan, 'Avvenire' del 19 maggio 2020

furlanbis"Sono passati 50 anni dal 20 maggio 1970, la storica data in cui fu approvata la legge 300 che per tutti è conosciuta come lo "Statuto dei lavoratori".  Fu indubbiamente una svolta per le relazioni industriali e la democrazia sindacale, frutto di anni di lotte operaie aspre per l'affermazione di diritti fondamentali e il rispetto della dignità del lavoro. Oggi molte cose sono cambiate negli assetti economici e nel mondo produttivo. (...) La partecipazione è la risposta lungimirante per stabilizzare un modello di lavoro cooperativo. 

Leggi anche:

Il Seminario Cisl sul 50° anniversario dello Statuto dei lavoratori. Furlan: Il Seminario Cisl sul 50° anniversario dello Statuto dei lavoratori. Furlan: "Grazie a Mattarella per aver ricordato il valore costituzionale della libertà del lavoro"
20 maggio  2020 - "“Bisogna tenere saldi i principi ed i valori della legge 300, come ci ha ricordato oggi il nostro Presidente della Repubblica...

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (avvenire.pdf)Avvenire305 kB

Stampa