"Siamo pronti al dialogo con Confindustria" - Intervento di Annamaria Furlan, 'Il Messaggero' del 2 Luglio 2020

Furlan 500"Condividiamo l'appello di Bonomi: non è il momento dell'antagonismo.  Incontriamoci nei prossimi giorni, per una verifica sugli impegni reciproci assunti nei mesi scorsi nel Patto per la Fabbrica. Ripartiamo da lì. Anche la Cisl è pronta a discutere di obiettivi di produttività, qualità, formazione permanente, welfare integrativo, smart working, una migliore conciliazione tra lavoro e cura della famiglia (...)  Al Governo Conte rivolgiamo un appello chiaro e preciso: dopo la giusta fase di ascolto degli Stati Generali dell'Economia, che noi abbiamo apprezzato, è venuto il momento della concretezza degli interventi, fissando insieme gli obiettivi che bisogna raggiungere e su cui ciascuna delle parti, Governo, istituzioni locali, associazioni di imprese e sindacati, devono dare il proprio contributo attivo.

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (il messaggero 2 luglio 2020.pdf)Il Messaggero 218 kB

Stampa