"Autunno nero, intervenire subito" - Intervista ad Annamaria Furlan, 'Avvenire' del 5 Luglio 2020

Furlan 500“Bisogna affrontare con determinazione la fase di emergenza economica e sociale che attanaglia tutto il nostro sistema produttivo. Bisogna fare presto e bene. L’autunno rischia di essere drammatico e non possiamo aspettare settembre. Ci sono gravi problemi che proprio in questi giorni l’Istat ci ha segnalato e tanti tavoli di crisi aperti che vanno affrontati subito. Questo ieri abbiamo ribadito al premier: occorrono scelte concrete e condivise socialmente. Oggi non possiamo consentirci discussioni sterili ed infinite tra ì partiti, bandierine e divisioni strumentali. Occorre senso di responsabilità da parte di tutti, istituzioni, partiti, parti sociali. Ora l’attenzione deve essere tutta sulla fase della crescita del paese: occorre decidere insieme quali progetti da mettere in campo, quali priorità servono al Paese per poter ripartire".

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (avvenire-5luglio2020.pdf)Avvenire284 kB

Stampa