La Segretaria generale della Cisl a Bergamo: "Ho tanta voglia di abbracciare gli attivisti Cisl impegnati nella pandemia" - Interviste ad Annamaria Furlan su 'L'Eco di Bergamo' e 'Bergamo News', 8 Luglio 2020

Furlan 500"La visita del Presidente Mattarella nei giorni scorsi a Bergamo è stata un momento di commozione per tutto il Paese. Sono state importanti le sue parole di cordoglio e di vicinanza nei confronti della comunità bergamasca così profondamente colpita dall'epidemia. In questi mesi difficili anche noi siamo stati molto legati ai dirigenti e agli attivisti bergamaschi della Cisl e ho tanta voglia di riabbracciarli". E sul difficile momento che attraversa il Paese: "Con gli Stati Generali è finita la fase di ascolto, il Governo deve passare, insieme con le parti sociali, alla definizione delle priorità per far ripartire il Paese altrimenti non solo l'autunno ma  anche il prossimo anno sarà assai critico. Lo dicono e lo ribadiscono anche gli ultimi dati di Bankitalia. E' stato colpito il reddito di metà della popolazione, le previsioni del Pil a  - 12%, la perdita della produzione industriale dal 24% fino ad un drammatico 30%. Tutti gli indicatori sono peggiorativi, ma fermare il Paese per bloccare il contagio era necessario".

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (bergamo news 8 luglio 2020.pdf)Bergamo News301 kB
Scarica questo file (eco di bergamo 8 luglio 2020.pdf)Eco di Bergamo636 kB

Stampa