"Basta teatrini, il Governo ci ascolti" - Intervista ad Annamaria Furlan, 'Avvenire' del 4 Ottobre 2020

FurlanSarebbe un grave errore se il Governo pensasse di predisporre legge di bilancio e recovery senza un confronto serio con le parti sociali sulle misure da mettere in campo per la crescita, il fisco,  la difesa dei posti di lavoro, le infrastrutture, le risorse necessarie per il rinnovo dei contratti pubblici. Dopo le manifestazioni unitarie che abbiamo fatto lo scorso luglio e a settembre  aspettavamo la convocazione dal Presidente del Consiglio.Rinnoviamo questa richiesta al premier. Non resteremo fermi, se non avremo risposte proporremo a Cgil e Uil di continuare la mobilitazione.

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (avvenire-4ott2020.pdf)Avvenire419 kB

Stampa