"Reale rispetto per le donne, il sindacato in prima linea". Lettera articolo di Annamaria Furlan, "Avvenire", 8 Marzo 2015

b_180_160_16777215_00_images_foto_annamaria_furlan.jpg


"Ci siamo battuti sempre per contrastare ogni forma di discriminazione, di violenza e sfruttamento nei confronti delle donne e dei minori. Dobbiamo fare tutti di piu', a partire dalla scuola, per diffondere una nuova cultura basata sul rispetto della donna in ogni ambito della societa': tra le mura domestiche, nei posti di lavoro, contro tutti i crimini commessi in nome dell'onore, delle ideologie o di alcune credenze etnico religiose".

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (intervista-avvenire-8-mar-2015.pdf)intervista-avvenire-8-mar-2015.pdf210 kB

Leggi anche:

Donne. Donne. "Contro la violenza serve mobilitazione e diffondere cultura del rispetto della persona"
Roma, 25 novembre 2016- "La Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne deve spingerci a mobilitarci per cambiare questa orribile...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.