"Domani non dimentichiamoli", articolo di Annamaria Furlan, 'L'Unità', 22 Gennaio 2017

furlan"I Vigili del fuoco arrivati da tutta Italia, infaticabili, che continuano in queste ore a scavare a mani nude, sfidando freddo, ghiaccio e neve per salvare piu' vite possibile, sono un esempio di impegno professionale e di serieta' per tutto il paese". (...) Loro non si ritengono eroi, ne' tantomeno  vogliono essere definiti come 'angeli (...) sono solo dei dipendenti pubblici, a 1400 euro al mese, professionisti che svolgono il proprio compito sapendo di rischiare nel soccorrere gli altri. (...) Da piu' di sette anni, queste lavoratrici e lavoratori sono senza contratto, insieme a milioni di dipendenti dei comparti pubblici, dove da anni non si fanno piu' concorsi, turnover, assunzioni di giovani. (...)  Il governo Gentiloni rispetti l'accordo quadro sul pubblico impiego  firmato a dicembre aprendo nei prossimi giorni il tavolo di confronto per il rinnovo dei contratti pubblici. 

Allegati:
Scarica questo file (Unita22gen2017.pdf)Intervista Unità145 kB

Leggi anche:

Terremoto. Terremoto. "I vigili del fuoco, un esempio di impegno professionale e di serietà per tutto il paese. Subito un tavolo di confronto sui contratti"
22 Gennaio 2017- "I Vigili del fuoco arrivati da tutta Italia nonostante le condizioni metereologiche proibitive, infaticabili, che continuano in...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.