"Siamo noi donne a pagare il prezzo più alto della crisi". Intervento di Annamaria Furlan "L'Unità" del 9 marzo 2017

b_180_160_16777215_00_images_foto_annamaria_FURLAN.jpg Dobbiamo fare di più con la contrattazione nazionale, aziendale e nei territori, ponendo le condizioni per una valorizzazione ed una specificità del lavoro femminile
Allegati:
Scarica questo file (unita furlan.pdf)unita furlan.pdf202 kB

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.