“Più partecipazione per rimettere al centro il lavoro”, intervista ad Annamaria Furlan su agensir.it

furlanbis26 ottobre 2017.  "La partecipazione, come ha detto Papa Francesco, è la strada per rimettere al centro il lavoro dell’uomo, attraverso una contrattazione moderna, innovativa, con una politica coraggiosa che sappia costruire un contesto istituzionale, sociale e fiscale funzionale agli investimenti e ad una economia basata sulla collaborazione e non sulla speculazione, sulla qualità e non sullo sfruttamento”.

Così la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, intervistata in merito al dibattito in corso in Italia sul lavoro, sulle pagine on line di Sir, in occasione della 48a settimana sociale che quest'anno avrà come tema  “Il lavoro che vogliamo. Libero, creativo, partecipativo e solidale”

Leggi l'intervista on line 

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (intervista.pdf)Sir 26 ottobre 2017225 kB

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa