Campania/Terremoto. Cgil Cisl Uil a Regione:"piena disponibilita' per sostenere le famiglie colpite dal sisma"

Napoli, 25 Agosot 2016 -  -" Vicinanza e azioni concrete per sostenere le famiglie dei comuni di Lazio, Umbria, Marche ed Abruzzo, colpiti dal terremoto". Così Cgil Cisl Uil della Campania sulla sciagura che ha colpito il centro Italia. I responsabili di Cgil Cisl Uil della Campania, Spadaro, Lucci, Bombardieri, hanno scritto una lettera al Presidente della Regione Campania e al Capo della Protezione Civile regionale, sull'indirizzo delle azioni messe in campo dalle confederazioni nazionali, per comunicare la piena disponibilita' dei Sindacati per la raccolta di strumenti per i primi soccorsi e per il reclutamento di volontarie e volontari da inviare direttamente sui territori colpiti. Cgil Cisl Uil Campania stanno gia' raccogliendo beni di prima necessita' e indumenti. Inoltre, grazie al conto aperto dalle confederazioni nazionali, raccoglieranno risorse a sostegno delle famiglie e dei comuni colpiti. 

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa