• GovernoCgil, Cisl, Uil:

    Governo
    Cgil, Cisl, Uil: "Le forze politiche parlamentari pongano al centro delle loro funzioni istituzionali gli interessi del Paese e del mondo del lavoro”

    Continua...

  • Incontro a Palazzo Chigi su Lavoro e WelfareSbarra: “Aspettiamo il Governo alla prova delle proposte concrete. Va ampliato il confronto a istruzione, p.a, previdenza, infrastrutture, politica industriale”

    Incontro a Palazzo Chigi su Lavoro e Welfare
    Sbarra: “Aspettiamo il Governo alla prova delle proposte concrete. Va ampliato il confronto a istruzione, p.a, previdenza, infrastrutture, politica industriale”

    Continua...

  • SvimezCisl:

    Svimez
    Cisl: "Scenario molto preoccupante. Senza una svolta sugli investimenti pubblici, i consumi e l'occupazione non cresceranno"

    Continua...

  • Giornata Mondiale contro la tratta degli esseri umaniFurlan:

    Giornata Mondiale contro la tratta degli esseri umani
    Furlan: "La Cisl in prima linea contro i trafficanti che sfruttano la disperazione di uomini e donne"

    Continua...

  • Mezzogiorno: incontro Governo sindacati Furlan:

    Mezzogiorno: incontro Governo sindacati
    Furlan: "Serve un piano straordinario che metta al centro gli investimenti, la fiscalità di vantaggio, le infrastrutture, l’ innovazione e la formazione"

    Continua...

  • Fisco. Incontro Governo sindacatiFurlan:

    Fisco. Incontro Governo sindacati
    Furlan: "Il Paese ha bisogno di una riforma fiscale che riduca le tasse a lavoratori e pensionati. Questa è la nostra priorità"

    Continua...

  • Speciale su CONFERENZA NAZIONALE ORGANIZZATIVA CISL 'NOI CISL SIAMO NELLE PERIFERIE CON I GIOVANI PER IL LAVORO' Roma 9 -11 Luglio

    Speciale su
    CONFERENZA NAZIONALE ORGANIZZATIVA CISL
    'NOI CISL SIAMO NELLE PERIFERIE CON I GIOVANI PER IL LAVORO'
    Roma 9 -11 Luglio

    Continua...

  • SicurezzaCisl:

    Sicurezza
    Cisl: "Quadro amaro e preoccupante. I dati Inail sull’ aumento delle morti sul lavoro confermano la gravita’ della situazione"

    Continua...

  • A Bruxelles la 'Marcia per un'Europa più equa per i lavoratori'Sbarra:

    A Bruxelles la 'Marcia per un'Europa più equa per i lavoratori'
    Sbarra: "Far ripartire l’Europa della solidarietà e del lavoro per rilanciare lo sviluppo e arginare velleitari sovranismi"

    Continua...

  • Dal territorio

COMUNICATI STAMPA

Governo: Sindacati, 'mettere al centro interessi paese non l'interesse particolare

CGIL CISL UIL esprimono grande preoccupazione per l’attuale situazione di instabilità politica prodotta in pieno periodo feriale che, se non... continua

Genova. Furlan: "La crisi di Governo non deve ritardare tabella di marcia dei lavori del nuovo ponte di Renzo Piano"

13 agosto 2019- “La ricostruzione del Ponte Morandi entro marzo 2020 è l’impegno che deve essere rispettato dalle istituzioni, dalle... continua

Fascismo. Furlan: "Esemplari le parole di Mattarella su eccidio Sant’Anna di Stazzema"

12 agosto 2019 - “Chi dimentica è più esposto ai pericoli della violenza: sono esemplari le parole del Presidente Mattarella... continua

Lavoro. Furlan: "Morti sul lavoro una sconfitta per tutti"

9 agosto 2019 - “Anche oggi due operai morti e cinque feriti in vari luoghi di lavoro. Un fatto grave... continua

Marcinelle: Furlan: "Accoglienza civile e sicurezza sul lavoro questioni sempre attuali"

8 agosto 2019 - “Sessantatré anni fa si consumava in Belgio la tragedia di Marcinelle dove morirono 262 lavoratori, di... continua

Labor TV

Incontro Confindustria-Sindacati. Furlan: convergenze positive su salario minimo, riduzione cuneo fiscale e rappresentanza

Guarda tutti i video

IN EVIDENZA

  • Genova. Furlan: "La crisi di Governo non deve ritardare la tabella di marcia dei lavori del nuovo ponte di Renzo Piano"

    ponte morandi13 agosto 2019- “La ricostruzione del Ponte Morandi entro marzo 2020 è l’impegno che deve essere rispettato dalle istituzioni, dalle aziende, da quanti sono impegnati a vari livelli nella realizzazione della nuova opera progettata da Renzo Piano. La crisi di Governo non deve assolutamente ritardare la tabella di marcia dei lavori”.

  • Documento Cgil Cisl Uil sul fisco: 'Tagliare le tasse a lavoratori e pensionati per lo sviluppo, l'occupazione e la crescita del Paese'

    BANNER FISCO TAVOLO CONTELuglio 2019 - Il documento unitario elaborato da Cgil Cisl e Uil in previsione della manovra di Bilancio e della preannunciata riforma fiscale. Nel documento sono contenuti i principi cardine che devono guidare il processo di revisione del sistema fiscale che per il sindacato deve essere una riforma complessiva che si basi sulla revisione di aliquote, scaglioni e detrazioni secondo il principio costituzionale della progressività; mantenimento delle risorse destinate al bonus 80 euro; introduzione del nuovo assegno familiare come strumento di sostegno alla famiglia; riforma anche del fisco locale senza che ne derivino aggravi di tassazione per lavoratori e pensionati.

     

  • Il Mezzogiorno nella piattaforma unitaria

    Incontro sindacati Conte sul Mezzogiorno329 Luglio 2019 - La piattaforma unitaria per il rilancio del Sud messa a punto nei mesi scorsi da Cgil, Cisl e Uil, presentata nel corso dell'incontro Governo - sindacati svoltosi a Palazzo Chigi. Il tavolo, rientra nel quadro di incontri - il primo, sul fisco, è delllo scorso 25 luglio -  convocati dal premier Conte per incontrare sindacati e tutte le associazioni di impresa in vista della manovra che l'Esecutivo, come annunciato, presenterà non prima del mese di settembre. 

  • “Giornata del Migrante ignoto”: firma la petizione

    PetizioneChangeLa CISL aderisce alla petizione per istituire la “Giornata del Migrante ignoto”

A PROPOSITO DI

  • "Preoccupati dalla crisi, subito risposte su fisco, investimenti e lavoro", intervista ad Annamaria Furlan, 'Il Sole 24 Ore', 14 Agosto 2019

    furlan2018bis"C'è molta preoccupazione per l'attuale situazione politica ed economica, purtroppo a settembre molti nodi irrisolti rischiano di esplodere in tutta la loro gravità. L'economia non può aspettare i tempi della politica. Questo stato di cose sospeso rischia di diventare deflagrante dal punto di vista della produzione industriale, della tenuta dei posti di lavoro e del diritto alla cittadinanza. Per questo motivo ci auguriamo venga trovata una soluzione rapida della crisi, che ha come sede il Parlamento e il presidente della Repubblica". Dopo aver ricordato le priorità su investimenti fisco e lavoro manifestate nell'interlocuzione col governo, la Segretaria generale della Cisl  afferma che ""va assolutamente scongiurato l'aumento dell'Iva che avrebbe ripercussioni molto negative sull'economia delle famiglie e sulle capacità produttive e di esportazione delle nostre imprese"".

FOCUS

  • Le priorità per la legge di Bilancio 2019: Piattaforma Cgil Cisl Uil

    bandiere cgil cisl uilLe proposte di Cgil, Cisl, Uil per la crescita e lo sviluppo del Paese, contenute nella Piattaforma approvata dagli Esecutivi unitari riuniti il 22 ottobre scorso per valutare il Def e la legge di Bilancio 2019.

  • Pensioni. Le richieste della Cisl per il confronto con il Governo

    richiestecislRoma, 10 agosto 2018. " Occorre che il Governo apra ai primi di settembre in vista della predisposizione della legge di stabilita' un confronto con il sindacato sul tema delle pensioni. La Cisl, unitamente alle altre confederazioni, ha recentemente inviato proprio una richiesta di incontro al Ministro del Lavoro allo scopo di discutere le possibili scelte da compiere in materia previdenziale". 

ISCRIVITI ALLA CISL. INSIEME E' MEGLIO!

Tesseramento 2019

Sindacato, contrattazione, tutela e rappresentanza. La persona, il luogo di lavoro, il territorio al centro dell'azione della CISL. Azione di prossimità. Siamo presenti su tutto il territorio con le Unioni sindacali territoriali e con la rete di servizi di assistenza, informazione e orientamento.  Dettagli

Iscriviti 

SCRIVI ALLA CISL

Inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo indirizzo email

Valore non valido

Inserisci il quesito

AggiornaValore non valido

Consenso privacy
 

Lombardia. Un altro grave incidente sul lavoro: da gennaio a novembre 2017, sono stati 127 i morti sul lavoro nella regione

Milano, 17 gennaio 2018. CGIL CISL UIL lombarde esprimono la loro forte preoccupazione per quanto accaduto ieri in Lombardia. Un altro grave incidente sul lavoro, uno dei più gravi accaduto nella regione negli ultimi anni, con conseguenze mortali. Purtroppo un evento singolo né in Lombardia né nel panorama nazionale. Solo negli ultimi due giorni, infatti, ci sono stati altri due infortuni mortali, uno a Cafasse nel torinese, e l’altro ad Ascoli Piceno. 
Dalle prime notizie, durante un intervento di manutenzione in un’area nella quale venivano fatti circolare gas asfissianti, il sistema di allarme non si sarebbe attivato. Saranno le indagini ad accertare la dinamica dell’episodio, ma sorgono già i primi interrogativi tesi ad accertare le responsabilità precise e il corretto funzionamento degli strumenti di prevenzione e di sicurezza.
In Lombardia, da gennaio a novembre 2017, sono stati 127 i morti sul lavoro.
Quanto ai rischi, sul nostro territorio è presente circa la metà delle aziende considerate pericolose in base ai criteri dettati dalla Direttiva Seveso. 
Ma non ci si può limitare ai dati, le statistiche non riflettono il dramma delle persone coinvolte.   
Gli strumenti a difesa delle condizioni di lavoro ci sono. Abbiamo una legislazione sulla sicurezza tra le migliori d'Europa. I controlli e i dispositivi tecnici ci sono, anche se le risorse a favore dei servizi ispettivi sono sempre troppo limitate. Tuttavia gli infortuni continuano ad essere in aumento.
Molte sono le cause concorrenti: investimenti insufficienti in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro; una formazione troppo spesso non adeguata o sbrigativa; turni e orari di lavoro che non consentono il giusto recupero della fatica fisica e della concentrazione ed espongono le lavoratrici e i lavoratori - in particolare nelle piccole aziende e in determinati settori - a rischi elevati che spesso sono la fonte di infortuni e accadimenti mortali o invalidanti. 
Da questo punto di vista una maggiore attenzione alla qualità del lavoro è necessaria, evitando che la ripresa economica e la competitività si giochino sulla riduzione dei diritti, a discapito delle condizioni di lavoro, con gravi ripercussioni sulla salute e sulla sicurezza dei lavoratori stessi, in condizioni di sempre maggiore precarietà psico-fisica. 
Come sindacati -proseguono Cgil Cisl Uil lombarde- non smetteremo di sostenere l’impegno dei rappresentanti dei lavoratori alla sicurezza, per ottenere il pieno rispetto di tutte le norme in materia sui luoghi di lavoro. CGIL CISL UIL della Lombardia apprezzano l’iniziativa del Sindaco di Milano Giuseppe Sala di proclamare il lutto cittadino e sosterranno tutte le iniziative di lotta che unitariamente decideranno le organizzazioni sindacali di categoria dei metalmeccanici, nella profonda convinzione che ciò che è accaduto non debba mai più ripetersi e che non possa esistere crescita economica e sociale senza difendere e valorizzare il lavoro.
 
 
 

Leggi anche:

Infortuni sul lavoro. Furlan: Infortuni sul lavoro. Furlan: "Non basta avere buone leggi ma bisogna anche applicarle bene"
Marghera, 19 gennaio 2018. Si è riunita oggi  l'Assemblea nazionale di Cgil, Cisl e Uil su salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. L'Assemblea...
Primo Maggio. A Prato quest'anno la festa del lavoro. Al centro il tema della salute e della sicurezza. Furlan:  Primo Maggio. A Prato quest'anno la festa del lavoro. Al centro il tema della salute e della sicurezza. Furlan: "Non si può continuare a morire di lavoro"
30 Aprile 2018 - "Non si può continuare a morire di lavoro. Lo diremo domani a Prato ed in tutte le piazze italiane". E' quanto torna a ribadire la...
Salute e sicurezza.  Furlan: Salute e sicurezza. Furlan: "Pasqua funestata da un'altra inaccettabile tragedia sul lavoro"
1° aprile 2018. "Esprimiamo il nostro più profondo cordoglio per gli operai deceduti oggi a Treviglio. Il giorno di Pasqua e' stato funestato da un'...

PROSSIMI EVENTI

Nessun evento trovato

CONQUISTE DEL LAVORO

Basilicata, ennesima morte in un ghetto di braccianti

Una donna nigeriana perde la vita in un incendio in un capannone. Fai: tragedia annunciata. E sul caporalato il sindacato...

Servizio sanitario al collasso, sindacati scrivono al premier Conte e ministra Grillo

Allarmati e preoccupati - spiegano - per la condizione in cui versa il nostro Ssn: sottofinanziato, svuotato di personale e...

Lavorare bene si può, la ricetta del distretto della felicità

A San Mauro Pascoli, in Romagna, il progetto del distretto della felicità concilia vita e lavoro per il benessere dei...

Pil, le chiacchiere stanno a zero

Istat: l’Italia è in stagnazione. Ma il governo è alle prese con lo scontro interno nella maggioranza Allarme di sindacati...

Sud, i sindacati chiedono fatti

Oggi l’incontro tra premier e Cgil Cisl e Uil, che chiedono un “piano serio”: innovazione, ricerca,sblocco delle assunzioni, commissariamento delle...

CONQUISTE DEL LAVORO

Basilicata, ennesima morte in un ghetto di braccianti

Una donna nigeriana perde la vita in un incendio in un capannone. Fai: tragedia annunciata. E sul caporalato il sindacato...

Servizio sanitario al collasso, sindacati scrivono al premier Conte e ministra Grillo

Allarmati e preoccupati - spiegano - per la condizione in cui versa il nostro Ssn: sottofinanziato, svuotato di personale e...

Lavorare bene si può, la ricetta del distretto della felicità

A San Mauro Pascoli, in Romagna, il progetto del distretto della felicità concilia vita e lavoro per il benessere dei...

Pil, le chiacchiere stanno a zero

Istat: l’Italia è in stagnazione. Ma il governo è alle prese con lo scontro interno nella maggioranza Allarme di sindacati...

Sud, i sindacati chiedono fatti

Oggi l’incontro tra premier e Cgil Cisl e Uil, che chiedono un “piano serio”: innovazione, ricerca,sblocco delle assunzioni, commissariamento delle...

  • SPORTELLO LAVORO
    SPORTELLO LAVORO - Informazione, orientamento ed assisitenza a lavoratori e disoccupati, per l'utilizzo delle politiche attive e passive finalizzate all'occupabilità ed alla ricerca del lavoro
  • CONVENZIONE UNIPOL SAI
    Cisl e UnipolSai - da oltre 30 anni tutelano gli iscritti e le loro famiglie.
  • SICET
    SICET - Informazioni e consulenza nei rapporti di locazione, norme condominiali, accesso agli alloggi popolari
  • IAL
    IAL - Attività di orientamento, di formazione, di qualificazione, di riqualificazione e di aggiornamento professionale rivolte a lavoratori, giovani e adulti, occupati e non.
  • CAF
    CAF - Consulenza e pratiche su tematiche fiscali, catastali, agevolazioni sociali, contenzioso tributario
  • ANOLF
    ANOLF - Accoglienza, assistenza, informazioni, rappresentanza e tutela dei diritti di cittadinanza degli immigrati e delle loro famiglie.
  • INAS
    INAS - Tutela e assistenza del lavoratore e del pensionato nei rapporti con gli enti previdenziali e assicurativi
  • ISCOS
    ISCOS - l’Istituto sindacale per la cooperazione allo sviluppo che opera, come organizzazione non governativa, in tutte le aree del mondo globalizzato
  • ADICONSUM
    ADICONSUM - Associazione a tutela e difesa dei consumatori
  • SINDACARE
    SINDACARE - Assistenza e consulenza nelle controversie di lavoro, controllo delle buste paga, recupero crediti, impugnazione del licenziamento
  • ANTEAS
    ANTEAS - Associazione Nazionale Tutte le Età Attive per la Solidarietà, volontariato e promozione sociale articolata in tutto il territorio nazionale
  • VIVACE
    vIVAce! - La community dei lavoratori indipendenti e delle nuove professioni, che finalmente dà voce alle Partite IVA ordinistiche e non e ai Freelance.
Fondazione Ezio Tarantelli
CNEL
Edizioni Lavoro

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa