• MezzogiornoSottoscritto da Cgil, Cisl, Uil e Confindustria, il 'Patto per il Sud'

    Mezzogiorno
    Sottoscritto da Cgil, Cisl, Uil e Confindustria, il 'Patto per il Sud'
    "Rilanciare gli investimenti e creare opportunità di lavoro"

    Continua...

  • 50 anni dalla scomparsa di Giulio Pastore  Il ricordo della Cisl oggi a Roma alla presenza del Presidente Mattarella. Furlan:

    50 anni dalla scomparsa di Giulio Pastore
    Il ricordo della Cisl oggi a Roma alla presenza del Presidente Mattarella. Furlan: "I suoi insegnamenti, un riferimento prezioso in questo tempo travagliato"

    Continua...

  • Turchia Presidio di Cgil, Cisl, Uil a Roma

    Turchia
    Presidio di Cgil, Cisl, Uil a Roma
    "Fermiamo i bombardamenti contro il popolo Curdo”

    Continua...

  • Manovra Diecimila delegati da tutta Italia all'Assemblea nazionale di Cgil Cisl Uil ad Assago. Furlan:

    Manovra
    Diecimila delegati da tutta Italia all'Assemblea nazionale di Cgil Cisl Uil ad Assago. Furlan: "Chiediamo discontinuità vera al Governo.
    Il bisogno di lavoro, crescita ed equita’ sociali non è cambiato"

    Continua...

  • ManovraCgil Cisl Uil:

    Manovra
    Cgil Cisl Uil: "Il Governo deve fare chiarezza sulle risorse
    per rinnovare i contratti pubblici"

    Continua...

  • Giornata in memoria delle vittime dell’immigrazioneFurlan:

    Giornata in memoria delle vittime dell’immigrazione
    Furlan: "Non dimenticare la tragedia di Lampedusa
    Salvare le vite in mare è un dovere universale"

    Continua...

  • “Fridays for future” Le manifestazioni su clima e difesa dell’ambiente La Cisl in piazza al fianco dei giovani che rivendicano il loro diritto al futuro

    “Fridays for future”
    Le manifestazioni su clima e difesa dell’ambiente
    La Cisl in piazza al fianco dei giovani che rivendicano il loro diritto al futuro

    Continua...

  • Camposcuola Cisl 2019 Furlan:

    Camposcuola Cisl 2019
    Furlan: "Importante che parta dai giovani la speranza di un futuro migliore"

    Continua...

  • Al Ministero del lavoro il confronto tra Governo, istituzioni, parti sociali su sicurezza e salute. Sbarra:

    Al Ministero del lavoro il confronto tra Governo, istituzioni, parti sociali su sicurezza e salute. Sbarra: "Serve un decreto per affrontare questa emergenza nazionale”’

    Continua...

  • LavoroFirmato all’Inps l’accordo per  la misurazione della rappresentanza sindacale. Furlan:

    Lavoro
    Firmato all’Inps l’accordo per la misurazione della rappresentanza sindacale. Furlan: "Si valorizza il ruolo della contrattazione e del sindacato nei luoghi di lavoro"

    Continua...

  • Dal territorio

COMUNICATI STAMPA

Manovra. Furlan; "Follia mettere in discussione quota 100, cuneo fiscale, scudo penale Ilva"

Roma, 19 ottobre 2019 - “Mettere in discussione il taglio al cuneo fiscale, la quota 100, lo scudo penale per... continua

Anziani. Furlan: "Assurda ed offensiva la proposta di Grillo sul voto"

Roma, 19 ottobre 2019 - “È una proposta assurda ed offensiva quella di Grillo di voler togliere il voto agli... continua

Manovra. Ganga: "Sbagliata la contrapposizione lavoratori- partite iva e l’offensiva su quota 100"

18 ottobre 2019 - “Abbassare il cuneo fiscale per i lavoratori dipendenti è un dovere nei confronti di cittadini che... continua

Auto. Colombini: "Togliere eco tassa per aiutare il settore"

Roma, 18 ottobre 2019 -“Se il Governo vuole aiutare il settore dell’auto italiano ed il suo indotto deve togliere la... continua

Inps. Sbarra: "Bene assunzioni stabili ma non cresce l’occupazione complessiva e sale la Cig: servono misure per la crescita"

Roma, 17 ottobre 2019 - "I dati Inps sulle assunzioni segnalano che ci sono numerose aziende che assumono a tempo... continua

Ambiente. Colombini: "Il Ministro Costa apra confronto con parti sociali per evitare altri provvedimenti sbagliati"

17 ottobre 2019 -  “Speriamo che il Ministro dell’ambiente Costa si decida a confrontarsi con le parti sociali come stanno... continua

Labor TV

Annamaria Furlan ospite della trasmissione Circo Massimo su Radio Capital

Guarda tutti i video

IN EVIDENZA

A PROPOSITO DI

  • "Col governo c'è un accordo. I partiti non giochino a demolirlo"

    Furlan"Quello che sta avvenendo in questi giorni è sconcertante, degno del peggior pentapartito della prima Repubblica. Questo è il primo esecutivo negli ultimi anni che convoca i sindacati prima di scrivere la manovra . Ed è stato un confronto vero, per numero di tavoli e temi affrontati nel merito. Ma proprio per questo trovo inaccettabile che il Consiglio dei ministri prima vari la manovra e poi i partiti della maggioranza giochino a demolirla. I tavoli non li facciamo per passare il tempo, ma per definire priorità. Ci aspettiamo che il governo torni ad avere una linea chiara".

FOCUS

  • Le priorità per la legge di Bilancio 2019: Piattaforma Cgil Cisl Uil

    bandiere cgil cisl uilLe proposte di Cgil, Cisl, Uil per la crescita e lo sviluppo del Paese, contenute nella Piattaforma approvata dagli Esecutivi unitari riuniti il 22 ottobre scorso per valutare il Def e la legge di Bilancio 2019.

  • Pensioni. Le richieste della Cisl per il confronto con il Governo

    richiestecislRoma, 10 agosto 2018. " Occorre che il Governo apra ai primi di settembre in vista della predisposizione della legge di stabilita' un confronto con il sindacato sul tema delle pensioni. La Cisl, unitamente alle altre confederazioni, ha recentemente inviato proprio una richiesta di incontro al Ministro del Lavoro allo scopo di discutere le possibili scelte da compiere in materia previdenziale". 

ISCRIVITI ALLA CISL. INSIEME E' MEGLIO!

Tesseramento 2019

Sindacato, contrattazione, tutela e rappresentanza. La persona, il luogo di lavoro, il territorio al centro dell'azione della CISL. Azione di prossimità. Siamo presenti su tutto il territorio con le Unioni sindacali territoriali e con la rete di servizi di assistenza, informazione e orientamento.  Dettagli

Iscriviti 

SCRIVI ALLA CISL

Inserisci il tuo nome

Inserisci il tuo indirizzo email

Valore non valido

Inserisci il quesito

AggiornaValore non valido

Consenso privacy
 

Lombardia. Un altro grave incidente sul lavoro: da gennaio a novembre 2017, sono stati 127 i morti sul lavoro nella regione

Milano, 17 gennaio 2018. CGIL CISL UIL lombarde esprimono la loro forte preoccupazione per quanto accaduto ieri in Lombardia. Un altro grave incidente sul lavoro, uno dei più gravi accaduto nella regione negli ultimi anni, con conseguenze mortali. Purtroppo un evento singolo né in Lombardia né nel panorama nazionale. Solo negli ultimi due giorni, infatti, ci sono stati altri due infortuni mortali, uno a Cafasse nel torinese, e l’altro ad Ascoli Piceno. 
Dalle prime notizie, durante un intervento di manutenzione in un’area nella quale venivano fatti circolare gas asfissianti, il sistema di allarme non si sarebbe attivato. Saranno le indagini ad accertare la dinamica dell’episodio, ma sorgono già i primi interrogativi tesi ad accertare le responsabilità precise e il corretto funzionamento degli strumenti di prevenzione e di sicurezza.
In Lombardia, da gennaio a novembre 2017, sono stati 127 i morti sul lavoro.
Quanto ai rischi, sul nostro territorio è presente circa la metà delle aziende considerate pericolose in base ai criteri dettati dalla Direttiva Seveso. 
Ma non ci si può limitare ai dati, le statistiche non riflettono il dramma delle persone coinvolte.   
Gli strumenti a difesa delle condizioni di lavoro ci sono. Abbiamo una legislazione sulla sicurezza tra le migliori d'Europa. I controlli e i dispositivi tecnici ci sono, anche se le risorse a favore dei servizi ispettivi sono sempre troppo limitate. Tuttavia gli infortuni continuano ad essere in aumento.
Molte sono le cause concorrenti: investimenti insufficienti in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro; una formazione troppo spesso non adeguata o sbrigativa; turni e orari di lavoro che non consentono il giusto recupero della fatica fisica e della concentrazione ed espongono le lavoratrici e i lavoratori - in particolare nelle piccole aziende e in determinati settori - a rischi elevati che spesso sono la fonte di infortuni e accadimenti mortali o invalidanti. 
Da questo punto di vista una maggiore attenzione alla qualità del lavoro è necessaria, evitando che la ripresa economica e la competitività si giochino sulla riduzione dei diritti, a discapito delle condizioni di lavoro, con gravi ripercussioni sulla salute e sulla sicurezza dei lavoratori stessi, in condizioni di sempre maggiore precarietà psico-fisica. 
Come sindacati -proseguono Cgil Cisl Uil lombarde- non smetteremo di sostenere l’impegno dei rappresentanti dei lavoratori alla sicurezza, per ottenere il pieno rispetto di tutte le norme in materia sui luoghi di lavoro. CGIL CISL UIL della Lombardia apprezzano l’iniziativa del Sindaco di Milano Giuseppe Sala di proclamare il lutto cittadino e sosterranno tutte le iniziative di lotta che unitariamente decideranno le organizzazioni sindacali di categoria dei metalmeccanici, nella profonda convinzione che ciò che è accaduto non debba mai più ripetersi e che non possa esistere crescita economica e sociale senza difendere e valorizzare il lavoro.
 
 
 

Leggi anche:

Infortuni sul lavoro. Furlan: Infortuni sul lavoro. Furlan: "Non basta avere buone leggi ma bisogna anche applicarle bene"
Marghera, 19 gennaio 2018. Si è riunita oggi  l'Assemblea nazionale di Cgil, Cisl e Uil su salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. L'Assemblea...
Primo Maggio. A Prato quest'anno la festa del lavoro. Al centro il tema della salute e della sicurezza. Furlan:  Primo Maggio. A Prato quest'anno la festa del lavoro. Al centro il tema della salute e della sicurezza. Furlan: "Non si può continuare a morire di lavoro"
30 Aprile 2018 - "Non si può continuare a morire di lavoro. Lo diremo domani a Prato ed in tutte le piazze italiane". E' quanto torna a ribadire la...
Salute e sicurezza.  Furlan: Salute e sicurezza. Furlan: "Pasqua funestata da un'altra inaccettabile tragedia sul lavoro"
1° aprile 2018. "Esprimiamo il nostro più profondo cordoglio per gli operai deceduti oggi a Treviglio. Il giorno di Pasqua e' stato funestato da un'...

PROSSIMI EVENTI

Nessun evento trovato

CONQUISTE DEL LAVORO

Costruzioni, il 15 novembre manifestazioni in 100 piazze

Obiettivo dei sindacati di categoria FenealUil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil è avere certezza sulla modalità e sui tempi degli intenti...

Diplomati magistrali, firmata intesa al Miur

Ancora una volta - sottolineano Cgil, Cisl, Uil, Snals e Gilda della scuola - grazie all’azione unitaria delle organizzazioni...

Whirlpool, la battaglia dei lavoratori non è finita

Manifestazione dei lavoratori e corteo fino alla sede della Giunta regionale. Ottenuto un consiglio straordinario monotematico per discutere della vertenza

Whirlpool, alta tensione a Napoli

Sindacati in pressing su governo e azienda. Furlan: situazione indegna, va riaperto il tavolo.Critica anche Confindustria. Domani nuovo corteo, lunedì...

Whirlpool tira dritto: Napoli chiuderà il 1 novembre

Nulla di fatto nell’incontro a Palazzo Chigi con il governo. L’azienda: senza cessione alla Prsc’è solo il blocco della produzione...

CONQUISTE DEL LAVORO

Costruzioni, il 15 novembre manifestazioni in 100 piazze

Obiettivo dei sindacati di categoria FenealUil, Filca-Cisl, Fillea-Cgil è avere certezza sulla modalità e sui tempi degli intenti...

Diplomati magistrali, firmata intesa al Miur

Ancora una volta - sottolineano Cgil, Cisl, Uil, Snals e Gilda della scuola - grazie all’azione unitaria delle organizzazioni...

Whirlpool, la battaglia dei lavoratori non è finita

Manifestazione dei lavoratori e corteo fino alla sede della Giunta regionale. Ottenuto un consiglio straordinario monotematico per discutere della vertenza

Whirlpool, alta tensione a Napoli

Sindacati in pressing su governo e azienda. Furlan: situazione indegna, va riaperto il tavolo.Critica anche Confindustria. Domani nuovo corteo, lunedì...

Whirlpool tira dritto: Napoli chiuderà il 1 novembre

Nulla di fatto nell’incontro a Palazzo Chigi con il governo. L’azienda: senza cessione alla Prsc’è solo il blocco della produzione...

  • SPORTELLO LAVORO
    SPORTELLO LAVORO - Informazione, orientamento ed assisitenza a lavoratori e disoccupati, per l'utilizzo delle politiche attive e passive finalizzate all'occupabilità ed alla ricerca del lavoro
  • SINDACARE
    SINDACARE - Assistenza e consulenza nelle controversie di lavoro, controllo delle buste paga, recupero crediti, impugnazione del licenziamento
  • SICET
    SICET - Informazioni e consulenza nei rapporti di locazione, norme condominiali, accesso agli alloggi popolari
  • ANOLF
    ANOLF - Accoglienza, assistenza, informazioni, rappresentanza e tutela dei diritti di cittadinanza degli immigrati e delle loro famiglie.
  • CONVENZIONE UNIPOL SAI
    Cisl e UnipolSai - da oltre 30 anni tutelano gli iscritti e le loro famiglie.
  • IAL
    IAL - Attività di orientamento, di formazione, di qualificazione, di riqualificazione e di aggiornamento professionale rivolte a lavoratori, giovani e adulti, occupati e non.
  • CAF
    CAF - Consulenza e pratiche su tematiche fiscali, catastali, agevolazioni sociali, contenzioso tributario
  • VIVACE
    vIVAce! - La community dei lavoratori indipendenti e delle nuove professioni, che finalmente dà voce alle Partite IVA ordinistiche e non e ai Freelance.
  • ADICONSUM
    ADICONSUM - Associazione a tutela e difesa dei consumatori
  • INAS
    INAS - Tutela e assistenza del lavoratore e del pensionato nei rapporti con gli enti previdenziali e assicurativi
  • ANTEAS
    ANTEAS - Associazione Nazionale Tutte le Età Attive per la Solidarietà, volontariato e promozione sociale articolata in tutto il territorio nazionale
  • ISCOS
    ISCOS - l’Istituto sindacale per la cooperazione allo sviluppo che opera, come organizzazione non governativa, in tutte le aree del mondo globalizzato
Fondazione Ezio Tarantelli
CNEL
Edizioni Lavoro

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa