Legge di stabilità: audizione sui documenti di bilancio per il triennio 2015 – 2017

Per quanto apprezzabile nell'ispirazione espansiva e nello sforzo di invertire la deriva drammatica del nostro Paese la manovra del Governo appare incompleta e l'incompletezza è rilevante poiché investe la domanda aggregata senza il cui rilancio non può realizzarsi una perentoria e propulsiva inversione ciclica.
Ed è proprio in riferimento alla domanda aggregata che la manovra palesa la sua incompletezza, i suoi deficit, la sua inefficacia in rapporto alla dimensione ed alla gravità della crisi economica e sociale.
Al fine di migliorare l’efficacia e l’equità della manovra la Cisl chiede di ridefinire alcune misure del provvedimento in esame.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa