• Grandi temi
  • Contrattazione

Riforma modello contrattuale: l'iter in progress

E' partita il 3 marzo 2016 la serie di confronti tra Cgil Cisl e Uil e le parti datoriali sulla riforma del modello contrattuale e delle relazioni industriali. Oggetto del confronto la Piattaforma unitaria "Per un moderno sistema di relazioni industriali", varata dai sindacati il 14 gennaio 2016.

Dopo una prima serie di confronti tecnici sulla piattaforma si è giunti finalmente, il 26 luglio 2016, alla sottoscrizione di ben 5 accordi interconfederali, firmati in contemporanea con l'accordo sul modello contrattuale siglato con Confapi:

Il 9 novembre 2016 è stato siglato invece l'accordo con Confimi sui premi di risultato 

Dopo 259 giorni dal primo incontro con le organizzazioni imprenditoriali del settore artigiano (Confartigianato, CNA, CASA e CLAAI) avvenuto il 9 marzo 2016, si è giunti il 23 novembre all'accordo definitivo su rappresentanza e detassazione. A distanza di meno di 24 ore siglato anche l'accordo con Confcommercio

 

Leggi anche:

Contratti. Il documento di Cgil Cisl e Uil sulle nuove relazioni industriali Contratti. Il documento di Cgil Cisl e Uil sulle nuove relazioni industriali
Roma, 14 gennaio 2016. Oggi pomeriggio Cgil, Cisl e Uil, durante gli esecutivi unitari, hanno approvato, all'unanimità, il testo con la proposta per...
Contratti. Confronto Cgil, Cisl, Uil e Confapi. Furlan: Contratti. Confronto Cgil, Cisl, Uil e Confapi. Furlan: "Un buon inizio"
Roma, 3 marzo 2016 - Al via oggi a Roma il confronto tra Cgil, Cisl e Uil sulla riforma del modello contrattuale e le relazioni industriali. Si...
Contratti. Positivo il primo incontro sindacati -Confindustria Contratti. Positivo il primo incontro sindacati -Confindustria
http://www.youtube.com/watch?v=ZTNZN1Zwsx0Roma, 28 giugno 2016 - "Incontro assolutamente positivo di condivisione, di temi importanti su cui si deve...
Detassazione 2° livello. Accordo sindacati - Confindustria: Detassazione 2° livello. Accordo sindacati - Confindustria: "Un ulteriore passo avanti nelle relazioni industriali"
http://www.youtube.com/watch?v=U8GwyRJ3_2c   15 Luglio 2016 - E' stato sottoscritto, nella giornata di ieri, un accordo tra Cgil, Cisl, Uil e...
Contratti. Proseguono gli accordi. Dopo Confapi è intesa con le Cooperative Contratti. Proseguono gli accordi. Dopo Confapi è intesa con le Cooperative
Roma, 27 luglio 2016 - Prosegue il confronto dei sindacati con le parti datoriali sul modello contrattuale, la rappresentanza e la detassazione...
Contratti. Nuovo confronto sindacati - Confindustria. Furlan. Contratti. Nuovo confronto sindacati - Confindustria. Furlan. "Prosegue la positività degli incontri per definire le nuove regole e contribuire al futuro industriale del paese"
Roma, 29 luglio 2016 - "Abbiamo ripuntualizzato un'agenda importante e affrontato una discussione seria su come governare le emergenze e dare un forte...
Contrattazione. Su detassazione premi di risultato siglato accordo tra Cgil Cisl Uil e Confimi Contrattazione. Su detassazione premi di risultato siglato accordo tra Cgil Cisl Uil e Confimi
9 novembre 2016. Cgil Cisl Uil e Confimi hanno sottoscritto oggi un accordo sulla detassazione dei premi di risultato. Nei contenuti l’accordo...
Contrattazione. Firmati a distanza di meno di 24 ore gli accordi sulla riforma del modello contrattuale dell'artigianato e del commercio Contrattazione. Firmati a distanza di meno di 24 ore gli accordi sulla riforma del modello contrattuale dell'artigianato e del commercio
Roma, 24 novembre 2016. "Il tema della contrattazione attraverso gli accordi tra le parti sociali -ha dichiarato la Segretaria generale della...
Riforma modello contrattuale. Positivo l'incontro con Confindustria: al centro l’impresa e il lavoro Riforma modello contrattuale. Positivo l'incontro con Confindustria: al centro l’impresa e il lavoro
Roma, 7 dicembre 2016. “E' stato un incontro molto positivo che necessariamente è partito dall’ analisi della situazione industriale del nostro...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.