• Grandi temi
  • Europa - Mondo - Politiche migratorie

Cooperazione. Fondo straordinario per l’Africa: quale futuro? Una breve analisi della FOCSIV

Ottobre 2017 - Una breve analisi della FOCSIV circa il futuro del Fondo straordinario per l’Africa, deciso dal Parlamento e stanziato, per 200 milioni di euro, nella legge di stabilità 2016, ormai speso per oltre il 70% (140 milioni).  Nella motivazione di approvazione il Parlamento stabiliva: ““un fondo … per interventi straordinari volti a rilanciare il dialogo e la cooperazione con i paesi africani d’importanza prioritaria per le rotte migratorie”.  Ma come sono stati spesi questi fondi? Si è mirato al sostegno alle comunità locali, a protezione e assistenza a rifugiati e migranti durante il loro percorso di migrazione, oppure si è usato per controllo di frontiere e “sicurezza” per l’Italia?

 

Allegati:
Scarica questo file (quale-futuro-per-Fondo-Africa.pdf)Una analisi FOCSIV668 kB

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.