• Grandi temi
  • Riforme istituzionali, liberalizzazioni e privatizzazioni

Cnel. Le proposte di Cgil, Cisl, Uil per la predisposizione di una legge ordinaria di riforma a costituzione vigente

23 Febbraio 2017 - A seguito dell' esito negativo del referendum costituzionale del 4 dicembre 2016, il Cnel rimane organo previsto dalla Costituzione, ma necessita di una profonda riforma che ne migliori funzionalità e operatività. Cgil, Cisl e Uil hanno elaborato unitariamente un documento politico per la predisposizione di una legge ordinaria per la riforma del Cnel a Costituzione vigente. Il documento è stato inviato il 13 marzo 2017 dai Segretari Generali Camusso, Furlan e Barbagallo al Presidente del Consiglio dei Ministri Gentiloni.

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Documento_Unitario_CNEL.pdf)CNEL - Documento Cgil Cisl Uil - 23-02-2017640 kB

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa