• Grandi temi
  • Sociale e sanità

Ddl Riforma Terzo Settore, accolte le osservazioni e le proposte dei sindacati

22 marzo 2016 - Riprende oggi nell’aula del Senato l’iter del Ddl delega di riforma del Terzo Settore, dell’impresa sociale e per la disciplina del servizio civile universale, nell’articolato varato dalla Commissione Affari Costituzionali. 

Il provvedimento, di iniziativa governativa e già approvato dalla Camera, ha avuto numerose correzioni che ne hanno migliorato i contenuti accogliendo  le  osservazioni e le proposte dei sindacati.  

Partecipazione, Responsabilità Sociale, Semplificazione, Trasparenza ed Innovazione debbono essere per Cgil, Cisl e Uil i criteri guida della riforma, valorizzando la capacità del Terso Settore di mobilitare i cittadini per l’interesse generale e promuovere e tutelare il lavoro implementando la qualità dei servizi. E per riaffermare e sollecitare ulteriormente gli indirizzi verso questa prospettiva, Cgil, Cisl e Uil hanno inviato ai Senatori una nota congiunta nella quale propongono interventi nel testo del Ddl in discussione che rafforzino:

  •  La tutela del lavoro attraverso l’applicazione integrale dei contratti collettivi sottoscritti dalle OO.SS. maggiormente rappresentative;
  • Il sistema di selezione e di sanzione degli affidamenti della P.A. che, garantendo i diritti del lavoro, qualificano gli erogatori riequilibrando la concorrenza con la responsabilità sociale;
  • La partecipazione dei lavoratori come elemento essenziale e connaturato alla qualifica di impresa sociale;
  • La costituzione di una Agenzia nazionale di promozione indirizzo e vigilanza sul settore.

Ma per l’impatto della riforma sulla società e le forti interconnessioni con l’occupazione, le confederaizoni chiedono che la stesura dei decreti delegati debba vedere un formale confronto sociale con le Organizzazioni Sindacali e la rappresentanza del Terzo Settore.

 

 

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa