Documento di Economia e Finanza 2020: l'Audizione Cisl presso le Commissioni Bilancio congiunte di Camera e Senato

2 ParlamentoIl documento illustrato dalla Cisl nell'Audizione parlamentare svoltasi presso le Commissioni Bilancio congiunte di Camera e Senato, avente ad oggetto il Documento di Economia e Finanza (DEF) 2020.



"Nel documento abbiamo rappresentato le nostre posizioni - spiega la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan - in ordine agli scenari economici che il DEF 2020 prospetta a seguito della pandemia Covid – 19, evidenziando le nostre valutazioni e le nostre proposte nei diversi settori di riferimento.
A fronte delle previsioni del DEF che vedono il PIL 2020 al - 8%; un calo dei consumi al - 7,2%; una contrazione degli investimenti al - 12,3%; un rapporto DEFICIT/PIL al 10,4% e un rapporto DEBITO/PIL 155,7%, la Cisl ha sostenuto la necessità di risposte straordinarie e realmente efficaci, da realizzare tramite politiche economiche, monetarie, sociali che siano robuste ed innovative.
La Cisl è fermamente convinta che, già nel 2021, si debba iniziare a passare da provvedimenti emergenziali a strategie strutturali, attraverso il rilancio della produttività, della domanda interna, degli investimenti, dell’occupazione.

Il testo dell’Audizione Cisl
I testi ufficiali del Documento di Economia e Finanza 2020:

 

 

Stampa