Newsletter Cisl sulla formazione, progettazione, ricerca europea

000150"La formazione, specie se, come quella europea, è vissuta in contesti multiculturali e plurilinguistici, è uno strumento prezioso la cui fruizione consapevole deve essere allargata e promossa a tutti i livelli. Educare è mettere in comune la vita. Costruire l’Europa è essere consapevoli di far parte di una comunità di destino.
La Cisl, come sempre, saprà e vorrà fare la propria parte, orgogliosa di rappresentare un tassello dell’appassionante mosaico dell’“ideale di Pace” europeo. Un’ideale vissuto, non da ora, in una dimensione che sappiamo essere non solo continentale, ma irrinunciabilmente planetaria." Così Annamaria Furlan, nell'introdurre il numero speciale della Newsletter Cisl sulla formazione, progettazione, ricerca europea realizzata in collaborazione con la Fondazione Ezio Tarantelli.
Nel pubblicazione anche un'intervista alla direttrice del dipartimento formazione sindacale dell'Etui Vera dos Santos.
La Newsletter è scaricabile qui
 

Stampa