P.A. Furlan: “Per evitare lo sciopero il Governo smetta di fare annunci, convochi i sindacati e metta sul tavolo le disponibilità che sono necessarie”

Furla Sky5 dicembre 2020 – “La soluzione per evitare lo sciopero si può assolutamente trovare e sarebbe benvenuta: basta che il governo non faccia più finta di niente, convochi i sindacati e metta sul tavolo le disponibilità che sono necessarie".

Così la segretaria generale della Cisl Annamaria Furlan, ospite di Sky TG24 Live In Courmayeur, a proposito dello sciopero della pubblica amministrazione proclamato per mercoledì 9 dicembre .

"E' molto comodo dire che il 9 le lavoratrici ed i lavoratori pubblici scioperino solo per il contratto. Non è così", rimarca la leader della Cisl indicando i nodi da affrontare come il precariato nella pubblica amministrazione e la sicurezza del lavoro: "Ci sono tre temi. Il primo è: basta precariato nella pubblica amministrazione; abbiamo 350mila precari, di cui circa 60mila sanitari e la legge finanziaria proroga, semplicemente, i contratti termine, le co.co.co, i contratti con le partite Iva, quindi il lavoro autonomo. Non ha un piano di assunzioni nella pubblica amministrazione tantomeno nella Sanità. La seconda questione è la sicurezza sul lavoro", aggiunge Furlan ricordando che "quasi il 70% di lavoratrici e lavoratori che si sono ammalati di Covid sui posti di lavoro sono proprio nel settore sanitario che purtroppo è stato anche costellato di tante morti per Covid preso nel posto di lavoro". Poi, "certo, c'è anche il contratto. Quello che il ministro Gualtieri non ha detto è che le risorse stanziate, depurate da tutti gli oneri, non garantiscono nemmeno un contratto uguale all'ultimo che abbiamo rinnovato, e ricordo che l'avevamo rinnovato dopo dodici anni di mancato rinnovo contrattuale. Ecco perchè i lavoratori pubblici hanno dichiarato sciopero" tiene a precisare ribadendo: "Si può evitare? Certamente. Lo vogliamo evitare? Certamente. Invece di fare annunci il Governo convochi i sindacati e riapra il tavolo del contratto". Anche "perchè solo attraverso il contratto" si può lavorare sul tema "della riforma della pubblica amministrazione: si fa attraverso la contrattazione e quegli investimenti nella pubblica amministrazione di cui, per la verità, nella legge finanziaria non abbiamo visto nulla".

Leggi anche:

Sciopero PA. La lettera della Segretaria Generale Furlan alle delegate e ai delegati Sciopero PA. La lettera della Segretaria Generale Furlan alle delegate e ai delegati
Roma, 30 novembre 2020.  “Il 9 dicembre i sindacati della Pubblica amministrazione di Cisl, Cgil e Uil hanno dichiarato sciopero della categoria...
Pubblico Impiego.  Furlan: Pubblico Impiego. Furlan: "Pieno sostegno allo sciopero nazionale. I lavoratori chiedono una vera riforma della P.A., assunzioni, stabilizzazione dei precari, sicurezza, un contratto dignitoso"
Roma, 9 dicembre 2020 - "Lo sciopero di oggi del pubblico impiego è per le assunzioni e il contratto della Pa. Le assunzIoni sono determinanti per...

Stampa