Barometro Cisl - Marzo 2018. La stagnazione delle retribuzioni, un fattore di rischio del quadro macroeconomico. In questo numero un editoriale di Annamaria Furlan: "Il ritorno della questione salariale"

Barometro cisl logoUn quadro complessivo, tempestivo ed affidabile dei fenomeni socioeconomici a più rapida evoluzione che costituiscono una parte importante, anche se non esclusiva, del benessere delle famiglie e del Paese. 

 

La stagnazione delle retribuzioni costituisce un fattore di rischio del quadro macroeconomico. Questo numero del Barometro analizza la questione da diversi punti di vista esaminandone determinanti e andamenti lontani nel tempo e a noi più vicini. I diversi contributi si focalizzano sul confronto internazionale, come sulle speciicità settoriali a livello nazionale. Vi sono, inoltre, una scheda sul rinnovo contrattuale dell’IG METALL e approfondimenti sull’equità retributiva di genere, sul cuneo fiscale e sul potere d’acquisto delle pensioni. L'editoriale del  Segretario Generale Annamaria Furlan inquadra i diversi argomenti. 

I numeri precedenti del Barometro. http://www.fondazionetarantelli.it/barometro 

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Barometro-Retribuz-8-Mar2018.pdf)Barometro Cisl - Retribuzioni957 kB

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa