Welfare. Premio 'Astrolabio del Sociale': assegnati i due premi dell'edizione 2018. Al centro il lavoro frammentato e le disuguaglianze

Premio Astrolabio7 Maggio 2018 - Sono stati scelti tra i numerosi giovani studiosi che hanno inviato i propri saggi al comitato scientifico del bando, i giovani ricercatori vincitori del "Premio Astrolabio del Sociale". Si tratta di Francesca Martinelli, bresciana, per la sezione sulla rappresentanza del lavoro frammentato e di Stefano Mazza, bolognese, autore del saggio premiato sul tema delle disuguaglianze fiscali.

 

Il premio, promosso dalla Cisl, ispirato da Pierre Carniti e presieduto da Mario Colombo, è curato da un gruppo di studiosi di relazioni industriali e sindacalisti, con l'intento di premiare ricerche e studi realizzati da giovani nel campo delle politiche sociali, del lavoro e della lotta alle disuguaglianze. 

I saggi vincitori, oltre a ricevere un premio di 5.000 euro, verranno rieditati e pubblicati in un volume realizzato da Edizioni Lavoro.

Per ulteriori informazioni e per le scadenze dei prossimi bandi  visita il sito www.astrolabiosociale.it e le pagine social facebook e twitter del Premio Astrolabio

 

Leggi anche:

Premio Astrolabio del Sociale Premio Astrolabio del Sociale
Roma, 4 luglio 2017. In occasione del XVIII Congresso confederale Cisl che si è appena concluso, è stato presentato il premio, promosso dalla Cisl,...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa