1. Home
  2. /
  3. Notizie
  4. /
  5. Dai Territori
  6. /
  7. Dai Territori > Lazio
  8. /
  9. Lazio. Fit-Cisl: “Al Congresso...

Lazio. Fit-Cisl: “Al Congresso una concreta proposta sulla partecipazione. Convergenza con Istituzioni, aziende ed esperti”

Pubblicato il 14 Gen, 2022


Una convergenza tra Istituzioni, rappresentanti delle aziende, sindacato ed esperti del settore sul tema della partecipazione dei lavoratori.Questo l’esito della tavola rotonda “Partecipazione, perché?” che si è tenuta nell’ambito del XII Congresso della Fit-Cisl del Lazio, in corso oggi presso il Carpegna Palace Hotel, a Roma. Il Professor Francesco Delzio, docente presso l’Università Luiss, editorialista e strategic advisor per aziende ed enti pubblici, ha lanciato la proposta di sperimentare fattivamente sul territorio, e in particolare nelle aziende che si occupano di servizi pubblici, elementi di partecipazione, non soltanto in termini economici o gestionali, ma anche a livello strategico e valoriale. Proposta raccolta positivamente nei successivi interventi dell’assessore regionale ai Trasporti, Mauro Alessandri, e dell’assessore capitolino all’Agricoltura, Ambiente e ciclo dei rifiuti di Roma Capitale, Sabrina Alfonsi.Il Segretario Generale della Fit-Cisl Lazio, Marino Masucci, ha pienamente raccolto l’invito: “riteniamo fondamentale – ha spiegato – fare passi concreti per proporre la costruzione di esperienze aziendali in cui la ‘salute’ dell’azienda, quella dei lavoratori e l’efficienza del servizio pubblico siano considerati un tutt’uno”.Nel corso della tavola rotonda sono intervenuti anche i Professori Andrea CiampaniLeonello Tronti e Giovanni Scansani, che hanno tracciato nel dettaglio la storia della partecipazione e le sue possibilità applicative nell’organizzazione del lavoro e sotto il profilo economico orientato al Welfare.       Nelle conclusioni del dibattito, il Segretario Generale della Fit-Cisl, Salvatore Pellecchia, ha illustrato le più interessanti esperienze contrattuali effettuate a livello nazionale riguardanti il tema della partecipazione e tracciato un approfondito e interessante quadro generale. La mattinata di Congresso si è conclusa con l’intervento di Enrico Coppotelli, Segretario Generale della Cisl del Lazio.               

Condividi