1. Casa
  2. /
  3. Notizie
  4. /
  5. Dai Territori
  6. /
  7. Dai Territori > Sardegna
  8. /
  9. Sardegna. Alessio Aresu confermato...

Sardegna. Alessio Aresu confermato alla guida della Felsa Cisl

Pubblicato il 16 Dic, 2021

Alessio Aresu è stato confermato alla guida della FederazIone Lavoratori Somministrati Autonomi eAtipici (Felsa Cisl Sardegna). L’elezione è avvenuta lo scorso 7 dicembre al termine dei lavori del III congresso regionale della categoria, presieduti dal segretario generale nazionale Mattia Pirulli e dal segretario generale Cisl Sardegna Gavino Carta.

La Felsa riunisce una serie di sindacati e associazioni aderenti alla Cisl: Associazione dei freelance e dei liberi professionisti vIVAce,  Coordinamento lavoro autonomo del settore finanziario FeLSA CISL, Agenti Mandatari Siae, sindacato Operatori Giustizia Italiano, Sindacato Nazionale Italiano Spettacoli Viaggianti, Sindacato Italiano Naturopatia Discipline Olistiche, Collegio Italiano Odontotecnici e Federazione Italiana Venditori Ambulanti.

La maggioranza degli iscritti alla Felsa Sardegna è  concentrata nelle aree di Cagliari e Sassari, dove è più rilevante il peso economico e produttivo dell’isola, quindi con più accentuata presenza di lavoratori atipici. « Abbiamo anche avviato iniziative – dice  Aresu – nell’Oristanese e nel Medio Campidano per presidi fissi della nostra categoria e reso operativo lo sportello territoriale di Sassari, creando le condizioni per fornire a tutti i lavoratori somministrati del territorio un fondamentale strumento di informazione e assistenza oltre che di proselitismo. Sono state instaurate proficuecollaborazioni con diverse categorie nelle varie zone della Sardegna. A Sassari in particolare con la Femca e con la Fisascat; in Gallura con la Fistel si è fornita assistenza a un folto gruppo di lavoratori somministrati di Comdata Olbia. Nel Sulcis la Felsa ha partecipato alle prima elezione di una RSU dei lavoratori in  somministrazione svolta in Sardegna, presso l’RWM di Domusnovas».

Condividi