1. Home
  2. »
  3. Notizie
  4. »
  5. Dai Territori
  6. »
  7. Dai Territori > Piemonte
  8. »
  9. Piemonte. Lettera al Prefetto di Cgil...

Piemonte. Lettera al Prefetto di Cgil Cisl Uil Torino per il rispetto del protocollo sull’emergenza Coronavirus firmato oggi da governo e parti sociali

Pubblicato il 14 Mar, 2020

Torino, 14 marzo, 2020 – Egregio Signor Prefetto, Dottor Palomba, il protocollo sottoscritto in data odierna tra Governo, CGIL, CISL, UIL, Confindustria e Confapi, al quale auspichiamo si aggiungano nelle prossime ore altre associazioni datoriali, mette al centro la tutela della salute e la sicurezza dei lavoratori in tutti i luoghi di lavoro.
Le nostre strutture di categoria sono impegnate a realizzare a livello aziendale e territoriale tutti gli accordi necessari, nel pieno rispetto del protocollo, per permettere alle attività produttive di proseguire, tenendo conto della priorità di garantire la salute delle lavoratrici e dei lavoratori.
Il Governo si è reso garante del rispetto dell’accordo da parte di tutti i sottoscrittori. In funzione di ciò, la Invitiamo ad attivare una apposita cabina di monitoraggio a livello di Città Metropolitana, che coinvolga oltre alle scriventi Organizzazioni Sindacali anche le associazioni datoriali, per verificare la concreta applicazione dell’intesa e per rispondere a eventuali specificità del nostro territorio.
Riteniamo, in questo momento di emergenza straordinaria e inedita, che la piena collaborazione di tutti i soggetti istituzionali e delle parti sociali sia fondamentale al fine di rispettare le norme di sicurezza sanitaria e per evitare il diffondersi del contagio fuori e dentro i luoghi di lavoro, permettendo a lavoratori ed imprese di operare correttamente e in serenità.
In attesa di un suo gradito riscontro le porgiamo i nostri più cordiali saluti.

Condividi