1. Home
  2. »
  3. Notizie
  4. »
  5. In Evidenza
  6. »
  7. Recovery. Sbarra: “Ora serve dialogo...

Recovery. Sbarra: “Ora serve dialogo permanente e patto sociale per attuazione condivisa ed efficace”

Pubblicato il 22 Giu, 2021

“È un fatto davvero positivo ed un segnale di fiducia per il nostro Paese il via libera europeo al Pnrr. Ma ora questo piano ambizioso di investimenti e di riforme dovrà vedere la condivisione ampia delle forze sociali attraverso un vero dialogo permanente ed nuovo moderno patto di concertazione che è la strada obbligata per garantire una rapida ed efficace attuazione dei progetti”. E’ quanto sottolinea il Segretario Generale della Cisl, Luigi Sbarra. “Da soli non si va da nessuna parte, come ha evidenziato oggi lo stesso Premier Draghi, ringraziando anche le parti sociali. Bisogna ricostruire insieme il Paese, evitando altri licenziamenti ed ulteriore aumenti della povertà e dell’emarginazione sociale. Sabato saremo come sindacato nelle piazze anche per raggiungere questo obiettivo. E’ importante aver ritrovato oggi questo ruolo di sostegno forte alla ripresa da parte dell’Europa. La vera sfida è ora l’attuazione del Pnrr con un giusta transizione industriale, tecnologica, energetica, ambientale. Anche noi vogliamo che questi fondi siano spesi tutti e siano spesi bene, in maniera efficace e trasparente, affrontando le criticità del nostro Paese, primo fra tutti quella del lavoro, dei giovani, delle donne, della formazione, del Mezzogiorno, delle riforme, a cominciare da quella fiscale, Pubblica Amministrazione, ammortizzatori e politiche attive, scuola e sostegno alla non autosufficienza ”.

Condividi