1. Home
  2. »
  3. Notizie
  4. »
  5. In Evidenza
  6. »
  7. Sindacato. Sbarra: “Giusto e davvero bello...

Sindacato. Sbarra: “Giusto e davvero bello intitolare nuova sede di Castelfranco Veneto a Tina Anselmi”

Pubblicato il 18 Nov, 2021

“Aver scelto di intitolare a Tina Anselmi la nuova sede della Cisl di Castelfranco Veneto è per noi un atto significativo ed importante, un convinto riconoscimento nei confronti di una grande donna italiana che ha lasciato una eredità politica, morale e sociale che va portata avanti con determinazione, responsabilità, impegno e coerenza”. Lo ha detto oggi a Castelfranco Veneto il Segretario Generale della Cisl, Luigi Sbarra, partecipando alla cerimonia di inaugurazione della nuova sede del sindacato nella città natale di Tina Anselmi. “Per migliorare il mondo, affermava Tina che fu partigiana, sindacalista Cisl, ministro e preziosa riserva dello Stato, non basta lamentarsi. Bisogna esserci: “Esserci per cambiare”. In tre parole un manifesto politico potente, definitivo. Incredibilmente attuale. Esserci per cambiare significa che ognuno ha in sé una quota di responsabilità da spendere nella costruzione del bene comune. Una carta che tutti, a seconda delle possibilità, siamo chiamati a giocarci non nella dimensione dell’egoismo e dell’individualismo, ma in quella della solidarietà, della partecipazione, dell’organizzazione sociale, dell’impegno collettivo pragmatico, non ideologico o conflittuale. Ecco perche’ quando  si costruisce una nuova casa dei lavoratori, dei pensionati, dei giovani, degli immigrati, delle famiglie, quando li si chiama sotto lo stesso tetto a organizzarsi nel  sindacato e a partecipare attivamente al sindacato, si rende onore nella maniera migliore anche alla storia di Tina Anselmi a cui tutti dobbiamo essere sempre grati e riconoscenti”.

Condividi