Contratti. Avviso comune Cgil, Cisl, Uil e Confservizi. Furlan: "Ulteriore tappa verso relazioni industriali partecipative e servizi di qualità"

Intesa confserviziRoma, 26 Luglio 2018 - E' stato siglato oggi dal presidente di Confservizi, Giovanni Valotti e dai Segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, Susanna Camusso, Annamaria Furlan, Carmelo Barbagallo, in rappresentanza della confederazione delle imprese dei servizi pubblici locali e delle tre maggiori organizzazioni sindacali, un Avviso comune sul modello contrattuale, la rappresentanza, la politica industriale per i servizi pubblici, la tutela e la qualità del lavoro. Con l'intesa viene dato il via  alla fase due attuativa del cosiddetto 'patto della fabbrica', su cui il confronto tra sindacati e industriali riprendera' a fine agosto. "La firma di oggi rappresenta un tassello importante che si aggiunge alle altre. Il senso è che le relazioni industriali e la contrattazione rendono più forte l''impresa e garantiscono quello che si produce" ha dichiarato la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan. "Importante  - ha proseguito - è il protagonismo dei lavoratori anche con la digitalizzazione. Altro aspetto molto significativo è la centralità del territorio, che è lo strumento per garantire la qualità della vita e dello sviluppo" ha concluso. 

Sviluppo delle economie territoriali, politica industriale per i servizi pubblici, crescita dimensionale delle imprese in un contesto competitivo, accanto alla tutela e allo sviluppo occupazionale che accompagni la trasformazione nei servizi pubblici dell''energia, dell''ambiente, del servizio idrico e del trasporto locale. Costituzione di un Osservatorio sulle politiche industriali che monitori l''applicazione degli aspetti condivisi in sintesi i temi al centro dell'intesa

Oltre all'avviso comune, i rappresentanti di Cgil, Cisl e Uil e di Confservizi-Utilitalia-Asstra hanno siglato due documenti legati allo sviluppo delle relazioni industriali e della contrattazione collettiva. "Si realizza cosi' per il sistema contrattuale dei servizi pubblici un fondamentale allineamento a quello industriale, attraverso la delineazione di un modello di relazioni industriali piu' efficace e partecipativo" si legge in una nota congiunta..

Leggi anche:

Contratti. Siglata intesa sul nuovo modello contrattuale. Furlan: Contratti. Siglata intesa sul nuovo modello contrattuale. Furlan: "Un accordo che fa crescere il lavoro e il Paese"
Roma, 9 marzo 2018. "Un accordo che sottolinea il valore sociale del lavoro". Il commento della Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, nel...

Stampa