Energia. Cisl: "Una svolta positiva il via libera del Governo al Gasdotto Tap"

gasdotto29 ottobre 2018- "In questa Italia rissosa con le idee confuse, in un clima permanente da campagna elettorale. il via libera ai lavori della Tap è una svolta importante, fortemente auspicata in questi anni dalla Cisl" Così la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan dalle pagine de "Il Mattino" sul via libera al Tap, il gasdotto che porterà il gas dall'Azerbaijan all'Italia attraverso la Puglia. "Dopo tante polemiche e ritardi - osserva Furlan - finalmente si dà spazio ad una prospettiva di sviluppo, lontana da quella dannosa ideologia del no che da troppi anni frena nel nostro Paese la crescita, gli investimenti e di conseguenza l'occupazione. Il Gasdotto Tap è un'opera strategica - prosegue la leader della Cisl - capace di ridare ruolo e protagonismo alla politica energetica europea, rendere il nostro Paese più indipendente dalle forniture estere, ma, soprattutto, di incidere in modo consistente sulla riduzione dei costi dell''energia a favore di famiglie ed imprese. Lo sviluppo produttivo del Paese e la tutela dell'ambiente e del territorio si possono e si devono conciliare, come abbiamo fatto con saggezza con l'accordo su Ilva a Taranto. Ma occorre buon senso e senso di responsabilità arginando sterili populismni e le posizioni radical. Ci sono gli strumenti, le tecnologie e dobbiamo utilizzare di più il dialogo ed il confronto con le parti sociali".

 “Il Tap rappresenta un’occasione strategica ed una sfida che va raccolta per gli importanti e positivi riflessi economici , sociali e occupazionali - sottolinea dalla sua Luigi Sbarra, segretario generale aggiunto della Cisl. "Ora si proceda senza ulteriori indugi, completando l'opera e andando oltre: dando, cioè, al Paese una visione profonda e positiva sulle infrastrutture, fatta di crescita produttiva e sostenibile, di innovazione e coesione, di riscatto e protagonismo di un Mezzogiorno essenziale per la ripartenza nazionale ed europea. Un messaggio - conclude Sbarra - che lanceremo forte al Governo in occasione dell'iniziativa Cisl di domani a Genova “Infrastrutture: per una stagione di maggiore efficacia con al centro il lavoro, la sicurezza e lo sviluppo sociale".

Leggi anche:

Infrastrutture. Furlan: Infrastrutture. Furlan: "Urgente sbloccare cantieri Terzo Valico, Tap e Pedemontana. Il 30 Ottobre a Genova lanceremo le nostre proposte per far ripartire il Paese e gli investimenti"
16 ottobre 2018- "Sarebbe un grave errore pensare di bloccare le risorse relative al quinto lotto del Terzo Valico in Liguria, così come sarebbe...
"Se l'agenda delle infrastrutture non decolla", lettera aperta di Annamaria Furlan, 'Il Messaggero' 17 Ottobre 2018
Le vicende emblematiche del Terzo Valico ferroviario in Liguria, del Gasdotto Tap in Puglia e della Pedemontana in Veneto sono la cartina da tornasole...
Tav. Furlan: Tav. Furlan: "Un grave errore la decisione del Comune di Torino di chiedere la sospensione lavoro"
29 ottobre 2018 - “E’ un grave errore l'ordine del giorno approvato stasera dal Comune di Torino che esprime contrarietà alla Tav e chiede di...
Infrastrutture. Partita da Genova la campagna nazionale della Cisl. Furlan: “Le Grandi opere indispensabili per la crescita, il bene delle comunità, l’occupazione Infrastrutture. Partita da Genova la campagna nazionale della Cisl. Furlan: “Le Grandi opere indispensabili per la crescita, il bene delle comunità, l’occupazione"
Genova, 30 ottobre 2018 -  "Le infrastrutture sono necessarie per la crescita e lo sviluppo del paese". A ribadirlo la Segretaria generale...
Infrastrutture. Furlan: Infrastrutture. Furlan: "Indispensabili per il futuro del nostro Paese e delle nostre imprese"
12 novembre 2018 - "Credo che abbiano assolutamente ragione le migliaia di persone, tra cui tanti militanti della Cisl, che oggi manifestano a Torino...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa