Riforma ammortizzatori sociali. Sbarra: "Positivo l’avvio del confronto con il Ministro Orlando. Migliorare il sistema in senso universalistico"

 
 
IMG 20210227 WA000427 Febbraio 2021  - “Abbiamo apprezzato  oggi il metodo di confronto ed il cronoprogramma avviato oggi dal Ministro del Lavoro Orlando”. Lo sottolinea il Segretario Generale aggiunto della Cisl, Luigi Sbarra.
“La Cisl condivide , come rivendicato da molto  tempo , la necessità di migliorare il sistema degli ammortizzatori sociali in senso universalistico, con l’attenzione al finanziamento che deve essere di tipo assicurativo per consentirne la sostenibilità economica nel tempo, ma anche tenere conto di istanze solidaristiche. Il tutto con un forte collegamento con le politiche attive e la formazione , da rilanciare con forza, soprattutto in questa fase di cambiamenti strutturali delle nostre economie. In materia di semplificazione delle procedure occorre abbreviare i termini di presentazione delle domande ; raddoppiare dall’attuale 40% all’80% l’anticipo da parte di Inps rendendolo automatico anche in assenza di richiesta del datore di lavoro ;valutare  la possibilità di un anticipo Inps direttamente all’azienda per erogarle direttamente ai lavoratori ; eliminare il modello Sr 41 facendo confluire le informazioni nel flusso Uniemens anche semplificato ! È necessario che  la semplificazione delle procedure e maggiori interventi di controlli  e vigilanza  con verifiche mirate entrino nel prossimo Decreto Ristori unitamente alla proroga del blocco dei licenziamenti senza selettività , continuità della cassa integrazione COVID e recupero delle indennità per i lavoratori stagionali, autonomi, somministrati, che non sono state prorogate con la legge di bilancio, anzi alcune  di esse non sono state più prorogate dopo il decreto “agosto “.


Leggi anche:

Consultazioni Draghi. Furlan: Consultazioni Draghi. Furlan: "Dalla Cisl disponibilità ad offrire il nostro contributo in un rapporto concertativo per affrontare le emergenze del paese”
Roma, 10 febbraio 2021 - "Ci e' sembrato che il presidente Draghi abbia condiviso che il confronto e il lavorare assieme sia una straordinaria...
Lavoro. Furlan: Lavoro. Furlan: "Dal Ministro Orlando segnale di attenzione. Ma ora affrontare riforme ammortizzatori, politiche attive, pensioni, lavoro donne e giovani”
14 febbraio 2021 -“E’ stato un incontro positivo ed un segnale importante di attenzione nei confronti delle parti sociali , in particolare del...

Stampa