Cisl. Eletto Segretario confederale Giovanni Luciano. Sostituisce Luigi Sbarra

b_180_160_16777215_00_images_primo_piano_Giovanni-Luciano-Eletto.jpgRoma, 27 maggio 2016. Il Consiglio Generale della Cisl, riunito oggi a Roma presso l’Auditorium del Lavoro, ha eletto, su proposta della Segretaria Generale, Annamaria Furlan, Giovanni Luciano, Segretario Confederale della Cisl, in sostituzione di Luigi Sbarra che alcune settimane fa ha lasciato l’incarico dopo essere stato eletto Segretario Generale della Fai Cisl (Federazione agroalimentare). Abruzzese, 57 anni, Giovanni Luciano, diplomato presso l'Istituto tecnico nautico di Ortona, ha lavorato nel settore marittimo come ufficiale di coperta e successivamente dal 1982 nelle Ferrovie dello Stato con la qualifica di Capo stazione Sovrintendente. Ha cominciato la sua attività sindacale nel 1994 eletto come Rsu delle Ferrovie dello Stato. Successivamente dall’aprile 1997, Luciano ha ricoperto la carica di Segretario Generale della Fit Cisl Abruzzo fino al marzo del 2007 quando è entrato nella Segreteria Nazionale della Fit Cisl nella quale ha ricoperto incarichi di Segretario Organizzativo e di Segretario Generale aggiunto. Nel gennaio 2011 è stato poi eletto Segretario Generale della Fit Cisl, la categoria nazionale dei trasporti e dei servizi ambientali. In passato è stato anche Presidente del Comitato Amministratore del Fondo Speciale per il personale dipendente dalla Ferrovie dello Stato S.p.A., istituito per le pensioni dei ferrovieri presso l'Inps. Luciano è attualmente Direttore del periodico "la Voce dei Trasporti", testata che vanta 66 anni di storia, da marzo del 2007 ad oggi.

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa