Manovra economica. Furlan: "Crescita, sviluppo, welfare, rinnovo contratti pubblici, i capisaldi che fanno cambiare marcia al paese"

Norcia, 12 Ottobre 2016 - "Per creare lavoro nel nostro paese è necessario che nella legge di stabilità si punti su quelle che sono le vere priorità per il Paese: crescita, sviluppo, welfare e rinnovo contratti pubblica amministrazione: è questo l'unico modo per creare lavoro". Lo ha detto oggi a Norcia a margine del Consiglio Generale della Cisl Umbra, la Segreteria generale della Cisl, Annamaria Furlan ricordando come in tema di sostegno al welfare ed ai piu' deboli" qualcosa sia stato già realizzato "attraverso un confronto opportuno ed importante sulla questione della previdenza". Quanto ai contratti pubblici per Furlan il rinnovo e le risorse per il rinnovo che riguarda milioni di lavoratori e lavoratrici che ancora aspettano da tanti anni sono alla base di una vera riforma della Pubblica Amministrazione". Quindi crescita, sviluppo, welfare, rinnovo contratti pubblica amministrazione devono essere - ha concluso Furlan - i capisaldi che fanno cambiare marcia al paese".

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa