Giornata della Memoria. Furlan: “Trasmettiamo ai giovani i valori di libertà, integrazione, rispetto per la vita”

Giorno della memoriaRoma, 27 gennaio 2017. "Nel giorno della memoria la Cisl non dimentica la Shoah. Trasmettiamo ai giovani i valori di libertà, integrazione, rispetto per la vita". Così la Segreteria Generale della Cisl Annamaria Furlan ricorda sul suo profilo twitter il dramma dell'Olocausto in occasione della Giornata della Memoria, rilanciando l'impegno del sindacato contro ogni discriminazione, per un mondo più libero, solidale, nel rispetto dei diritti fondamentali della dignità della persona.

Cgil, Cisl e Uil Lombardia, nell'ambito delle iniziative del "Treno per Auschwitz 2017", organizzano per la Giornata della Memoria l'incontro con gli studenti "Storie dai lager”. L'amicizia, ponte per l'Europa". Intervengono: Daniele Bailo, segretario Uil Milano Lombardia, Elena Lattuada, segretario generale Cgil Lombardia, Monica Chittò, sindaco di Sesto San Giovanni, Elisabetta Ruffini, direttore Istituto Storico di Bergamo, Rosanna Sfragara, attrice (associazione Armilla). Suoneranno anche i Malaleche.

Da segnalare anche un film, presentato il 23 gennaio alla Camera dei deputati, “Son morto che ero bambino”, che racconta il viaggio del cantautore Francesco Guccini verso Auschwitz, a bordo del Treno della memoria organizzato l'anno scorso da Cgil, Cisl e Uil Lombardia, assieme al vescovo di Bologna Matteo Maria Zuppi e agli alunni della classe 2°B della scuola media Salvo d'Acquisto di Gaggio Montano. Oggi, Giorno della Memoria, il film sarà trasmesso alle ore 21 su Rai Storia, canale 54 del digitale terrestre.

Leggi anche:

Giornata della memoria. ANOLF, Saady: “Onorare la Shoah sia di monito contro derive d’odio e intolleranza” Giornata della memoria. ANOLF, Saady: “Onorare la Shoah sia di monito contro derive d’odio e intolleranza”
27 Gennaio 2017 - “Nel 71esimo anniversario dell'apertura dei cancelli di Auschwitz il nostro pensiero va a tutti quelli che hanno pagato con la...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.