Istruzione. Furlan: "Manifesto Scuola decisivo per rilanciare funzione inclusiva del sistema scolastico"


Roma, 16 novembre 2017.  “E’ molto importante il Manifesto per la Scuola che tutti i sindacati di categoria della scuola hanno scelto di presentare sabato simbolicamente nei luoghi dove visse Don Lorenzo Milani ed in concomitanza con l’apertura delle trattative per il rinnovo del contratto che è lo strumento per migliorare l’efficienza e la qualità del sistema scolastico”. E’ quanto sottolinea la Segretaria Generale della Cisl Annamaria Furlan, che ha firmato la petizione che rilancia un’idea di scuola come bene comune.
“La Cisl è per una scuola aperta, inclusiva, disponibile ad accogliere chiunque viva nel nostro Paese, garantendo il diritto all’apprendimento a tutti. Per questo va valorizzato il ruolo e la professionalità di tutto il personale che concorre alla stesura e alla realizzazione del progetto educativo, in sintonia con le nuove esigenze degli studenti, delle famiglie, del territorio. Ma occorrono anche investimenti seri in istruzione e formazione, ed una scelta chiara sul piano politico di rimettere la scuola al centro dei processi di sviluppo e di crescita economica, sociale e culturale di tutto il paese”.

Di seguito il link alla petizione: https://www.cisl.it/primo-piano/7616-scuola-furlan-manifesto-scuola-decisivo-per-rilanciare-funzione-inclusiva-del-sistema-scolastico.html

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.