"Un patto per investire i fondi Ue". Intervista ad Annamaria Furlan, "Nazione-Carlino-Il Giorno" del 31 maggio 2020

Furlan2"Ora speriamo che il presidente Conte segua i suggerimenti della Banca d'Italia. Chiami a Palazzo Chigi, come fece con lungimiranza Ciampi nel1993, imprese e sindacati. Lavoriamo da subito ad un gande patto sociale per far ripartire l'economia del paese".  (...) "È assolutamente necessario un accordo per selezionare gli investimenti e spendere le risorse davvero ingenti che l'Europa ci attribuirà. Anzi, dico di più: un patto sulle riforme economiche necessarie renderebbe il nostro Paese più forte e credibile sul piano europeo".

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (qn.pdf)qn.pdf205 kB

Stampa