• Grandi temi
  • Ambiente, Energia, Salute e Sicurezza

Amianto. Riunione dei Quadri di Cgil, Cisl, Uil, il documento unitario

10 Settembre 2018 - Ampia la partecipazione e numerosi gli interventi alla riunione dei Quadri di Cgil, Cisl, Uil che si è tenuta a Roma il 5 settembre scorso sulle problematiche dell’Amianto, la cui relazione finale delle tre organizzazioni confederali ha visto un’ampia adesione della quasi totalità degli intervenuti nel dibattito ed, insieme alle conclusioni, è stata anche assunta per gli elementi portanti della Piattaforma Cgil Cisl Uil “Liberare l’Italia dall’amianto entro il 2028”, da definire nei dettagli a tempi brevi.

Sia nella parte finale della relazione che nelle conclusioni, sono state calendarizzate le prossime iniziative, tra le quali la realizzazione di gruppi di lavoro sui seguenti temi, i cui titoli sono solo di riferimento.

1. Riforma del Fondo per Vittime dell’Amianto
2. Le malattie professionali asbesto correlate: strategie di prevenzione, cura, ricerca terapie efficaci, maggiore copertura di indennizzo da parte dell’Inail.
3. Aspetti previdenziali per l’esposizione all’amianto: quali proposte di merito.
4. Bonifiche. Strumenti e finanziamenti.

Sul Fondo per le Vittime dell’Amianto è stato confermato la realizzazione di un convegno pubblico, che cercheremo di realizzare prima possibile.

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Amianto-documento-cgil-cisl-uil-15-ott2018.pdf)Documento Cgil, Cisl, UIL50 kB

Stampa