• Grandi temi
  • Ambiente, Energia, Salute e Sicurezza

Rapporto sull’Economia Circolare in Italia

E' stato presentato dalla Fondazione sviluppo sostenibile il secondo Rapporto sull’Economia Circolare in Italia, a cura del Circular Economy Network in collaborazione con ENEA.
 
Il Rapporto presenta un focus sulla Bioeconomia e una valutazione delle performance di economia circolare sui macro settori indicati dal Piano d’azione sull’economia circolare adottato dall’UE (Comunicazione COM (2015) 614 fin): la produzione, il consumo, i rifiuti, il mercato delle materie prime seconde, innovazione, investimenti e occupazione nell’economia circolare. 
 
Per Bioeconomia si intendono: 
• tutti i settori della produzione primaria (agricoltura, silvicoltura e pesca) 
• i settori industriali che utilizzano risorse biologiche (della produzione di alimenti, di bevande e tabacco, dell’industria del legno, delle fibre tessili, della concia, della carta, del legno e della chimica verde, di gran parte della farmaceutica, della gomma, della produzione di energia da biomasse e quella del riciclo dei rifiuti organici).
 
Per opportuna conoscenza alleghiamo la documentazione distribuita in tale occasione, oltre al Report completo, la sua sintesi e le presentazioni del Presidente della Fondazione Edo Ronchi e del Presidente dell’ENEA Roberto Morabito

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Presentazione-Edo-Ronchi-Rapporto-economia-circolare.pdf)Presentazione Ronchi3502 kB
Scarica questo file (Presentazione-Roberto-Morabito-Enea.pdf)Presentazione Morabito1575 kB
Scarica questo file (Sintesi-del-Rapporto-sulleconomia-circolare-in-Italia-2020.pdf)Sintesi report2571 kB
Scarica questo file (Rapporto-sulleconomia-circolare-in-Italia-2020.pdf)Rapporto sull'economia circolare in Italia7229 kB

Stampa