• Grandi temi
  • Pubblico impiego

Per un nuovo modello contrattuale nel settore pubblico: spunti, elementi di analisi e riflessioni

L'apertura di una discussione sul nuovo modello contrattuale e nuove relazioni sindacali non puo' prescindere da una approfondita analisi dei cambiamenti che ha subito il settore pubblico in Italia ed in tutti i paesi europei a seguito della crisi esplosa nel 2008-2009.

Il ruolo della contrattazione è sempre stato, per la Cisl,  indispensabile sia per ridare slancio alla produttività sia per la rispresa di lavoro e salari. Partendo da questi presupposti è stata effettuata un'attenta analisi, curata dal Dipartimento per le Politiche di Riforma delle Pubbliche Amministrazioni, al fine di individuare un modello contrattuale specifico per il settore pubblico.

Lo studio illustra un quadro macroeconomico di riferimento per un modello contrattuale del settore pubblico e una possibile prospettiva di nuove alleanze sociali presentando quindi quelli che sono per la confederazione di Via Po i pilastri di un nuovo modello contrattuale specifico per il settore pubblico. 

 

Leggi anche:

Svolta nel Pubblico Impiego. Con l'intesa torna la contrattazione in tutti i comparti statali e nella scuola Svolta nel Pubblico Impiego. Con l'intesa torna la contrattazione in tutti i comparti statali e nella scuola
Roma, 30 novembre 2016. Cgil, Cisl e Uil hanno firmato  a Palazzo Vidoni l'accordo quadro con il Governo sul rinnovo dei contratti del pubblico...

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (Riflessioni-su-Modello-Contrattuale.pdf)Riflessioni-su-Modello-Contrattuale.pdf173 kB

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa