"La scuola che cambia il paese", l'appello rivolto al Parlamento da Cgil, Cisl Uil e da altre Associazioni per chiedere di cambiare il disegno di legge presentato dal Governo

 

Il testo dell'appello al Parlamento promosso da diverse Associazioni ed Organizzazioni sociali e del lavoro in merito al ddl 'La Buona Scuola' che è in discussione alla Camera. Obiettivo: "estendere l'adesione ad altre Associazioni e personalità pubbliche che condividono l'idea di un adeguato investimento strategico e di risorse sul futuro del sistema scolastico formativo nel Paese, al fine di aiutare a creare un positivo clima di discussione e pressione allargata sul Governo che continua ad evitare il confronto ed agire in totale autosufficienza anche su un tema di interesse generale come quello di realizzare un reale cambiamento e di modernizzazione del sistema formativo nazionale".

Aderiscono all'appello:

Agenquadri, AIMC, ARCI, AUSER, CGD, CGIL, CIDI, CISL, CISL Scuola, Edaforum, FNISM, FLC CGIL, IRSEF-IRFED, Legambiente Scuola e Formazione, Link - Coordinamento Universitario, MCE, Movimento Studenti di Azione Cattolica, Movimento di Impegno Educativo di Azione Cattolica, Proteo Fare Sapere, Rete della Conoscenza, Rete degli Studenti Medi, Rete29Aprile, UCIIM, UDU, Unione degli Studenti, UIL, UIL Scuola, Libera, Irase, Libera, Irase, Forum terzo Settore, EXODUS ONLUS.

 

Allegati:
FileDimensione del File
Scarica questo file (10aprile-Appello-Parlamento-Buona-Scuola.pdf)10aprile-Appello-Parlamento-Buona-Scuola.pdf130 kB

Leggi anche:

Scuola. Gissi (Cisl Scuola): Scuola. Gissi (Cisl Scuola): "Subito alla firma del nuovo contratto dopo ok Corte dei Conti"
Roma, 17 aprile 2018. Grazie al via libera della Corte dei Conti, dopo che sul testo sottoscritto il 9 febbraio era stato dato l'ok da parte del...

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa