Sindacato. Furlan: "Cisl primo sindacato nel comparto istruzione e funzioni centrali Pa. Ottimi risultati in tutti i settori del Pubblico Impiego"

bandiere cisl17 gennaio 2019 - “Dai dati dell'Aran la Cisl si afferma come la prima organizzazione sindacale in termini di rappresentatività nei comparti della scuola, dell'università, della ricerca e delle funzioni centrali della Pubblica Amministrazione (Stato, Parastato, Agenzie fiscali, Ministeri, ENAC). E' un ottimo risultato in tutti i settori del Pubblico Impiego che ci carica di responsabilità e ci riempie di orgoglio e gioia". Lo afferma la Segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan, che su twitter si complimenta e ringrazia "di cuore" i dirigenti ed i delegati della Cisl scuola, università e ricerca e quelli della Funzione pubblica della Cisl e delle altre federazioni pubbliche del sindacato di via Po per gli ottimi risultati certificati ieri dall’Aran sul piano della rappresentatività sindacale, determinata dal mix fra numero di iscritti e voti ottenuti per le elezioni delle Rsu.
“Si tratta di grande affermazione che premia la competenza, la professionalità ed il ruolo contrattuale nazionale e periferico dei nostri delegati in tutti i posti di lavoro pubblici”, aggiunge la leader Cisl. "Un risultato molto positivo in tutti i comparti pubblici che scaturisce dal riconoscimento di una linea sindacale libera, riformista ed autonoma dalla politica della Cisl e di tutte le nostre federazioni del Pubblico Impiego, impegnate in questi anni in una azione di rinnovamento dei quadri sindacali, di proselitismo e di trasparenza nella gestione del tesseramento e delle risorse".

Stampa

In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa