Ius soli: Cisl e Cisl Scuola saranno presenti il 13 ottobre al "Cittadinanzaday" in piazza Montecitorio a Roma

ius soliRoma, 7 ottobre 2017 - "La Cisl e la Cisl scuola parteciperanno venerdì 13 ottobre a MontecitorIo al Cittadinanza Day per il riconoscimento della cittadinanza ai figli di immigrati nati e cresciuti in Italia". Lo dichiarano in una nota congiunta Liliana Ocmin, Responsabile donne, giovani, immigrati della Cisl e Maddalena Gissi, Segretaria generale della Cisl Scuola. "Da sempre la Cisl sostiene lo ius soli temperato o ius culturae ovvero Il riconoscimento della cittadinanza ai giovani figli di immigrati nati e cresciuti in Italia perché sono italiani a tutti gli effetti, frequentano le nostre scuole, tifano per le nostre stesse squadre del cuore, parlano sempre più spesso solo l'italiano. Sono quasi un milione ormai questi ragazzi, non possiamo ignorare le loro richieste e far finta di non vedere la discriminazione cui sono soggetti. La Cisl ha sempre sostenuto la necessità di accorciare il tempo di attesa di questi minori che talvolta devono attendere, per essere a tutti gli effetti italiani, sino ai 18 anni. Ci appelliamo al buon senso della classe politica per dare risposte concrete ai necessari processi di integrazione, consapevoli che solo così si può creare vera coesione sociale. La politica e quanti si fanno portavoce dei valori della democrazia e dell' unità devono saper ascoltare i bisogni di una società che cambia e si evolve e che per stare al passo con i tempi necessita di creare le condizioni fondamentali per non aumentare le diseguaglianze".

Leggi anche:

Immigrazione. Voto Ius soli. Immigrazione. Voto Ius soli. "Un errore non approvare la legge sulla cittadinanza"
19 giugno 2017. "Sono assolutamente inconcepibili le titubanze del ceto politico e le ulteriori richieste di rinvio sull'approvazione definitiva della...
"Cari politici votate lo Ius soli, è una questione di civiltà". Intervento di Annamaria Furlan su "Il Dubbio" del 16 giugno 2017
Gli italiani senza cittadinanza, considerati stranieri dall nostre istituzioni e soprattutto dalle leggi, sono più di un milione. Sono però di fatto...
Ius Soli. Furlan: Ius Soli. Furlan:"Spero che il rinvio non sia una resa. Approvare la legge, un gesto di democrazia, civiltà, giustizia sociale"
17 luglio 2017- "Speriamo che come ha detto ieri il Presidente del Consiglio, Gentiloni, si tratti davvero solo di un rinvio e non di una resa...
Ius soli. Cgil, Cisl, Uil al Ius soli. Cgil, Cisl, Uil al "Cittadinanzaday" in piazza Montecitorio a Roma: "Al piu' presto la riforma della legge sulla cittadinanza"
10 Ottobre 2017 - "Il riconoscimento della cittadinanza ai giovani figli di immigrati nati e cresciuti in Italia e' un fatto di civiltà per il...

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.