"Attenzione, il Codice degli appalti rischia di essere snaturato"

furlanbis Articolo di Annamaria Furlan, "Il Dubbio" del 18 novembre 2016

Il tema della legalità e della trasparenza negli appalti pubblici rappresenta una delle priorità dell'azione del sindacato e la cartina di tornasole di una nuova stagione nella gestione delle risorse pubbliche nel nostro paese. (...) Il nuovo Codice degli appalti, entrato in vigore nell'aprile scorso, segna indubbiamente un passo avanti importante per la realizzazione delle opere pubbliche (...). Tuttavia siamo preoccupati che i decreti attuativi  ed i correttivi introdotti al codice degli appalti dal Parlamento snaturino questa importante riforma che già era stata indebolita con la scomparsa della "clausola sociale" prevista per i bandi e gli avvisi di gara.

Allegati:
Scarica questo file (dubbio.pdf)Il Dubbio243 kB

Stampa

Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.